Dimensionamento pdc aria/acqua

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

Gaetano
Messaggi: 47
Iscritto il: ven ott 13, 2017 8:52 am

Re: Dimensionamento pdc aria/acqua

Messaggioda Gaetano » dom gen 13, 2019 7:39 pm

Grazie in anticipo per la disponibilità !
Io ho già fatto
Un impianto con riscaldamento a pavimento ( rotex) ; adesso devo
Andare a comprare la makkina E la caldaia . Mi diceva il venditore /idraulico/tecnico che la compact abbina anche una caldaia che entrerà in funzione con basse temperature . Da premettere che ho anche installato venticolnvettori per utilizzare la compact d estate per raffrescare! Che significa assicurarsi che collegano la caldaia alla serpentina? Grazieee

diego
Messaggi: 2
Iscritto il: gio feb 21, 2019 9:23 am

Re: Dimensionamento pdc aria/acqua

Messaggioda diego » ven feb 22, 2019 5:55 am

Ciao a tutti,
sono a chiedervi un aiuto:
Ho chiesto a due termotecnici che macchina devo installare per passare da caldaia metano con acs a tutto in pompa di calore. La risposta è stata panasonic acquarea ma un tecnico mi ha detto potenza 9 kwh altro 12 kwh. Entrambi mi hanno detto che ci vuole serbatoio acs da 300litri e accumulo tecnico ma senza specificare capacità.
Descrivo la mia situazione: uso metano per cucinare, produzione acs e riscaldamento. Appartamento costruito nel 2002 località Trezzano Rosa (mi), mq 80 circa disposto su due piani (piano interrato taverna). Riscaldamento a fancoil possono lavorare tra 38 e 45 gradi provato. Siamo in 4 persone. Consumo gas anno 1353 mc.
Secondo la vostra esperienza quanti kwh dovrà essere la mia pompa di calore?
Vi ringrazio del vostro aiuto, a presto.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1698
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Dimensionamento pdc aria/acqua

Messaggioda fcattaneo » sab feb 23, 2019 7:30 am

La 12 è decisamente troppo.. ci starebbe bene una 8 kW o anche la Panasonic da 9 kW.

L'accumulo tecnico serve perche ha fancoil e deve essere messo semplicemente in serie al circuito e da 50-80 Lt. , non di più ... senza disgiuntori e pompe di rilancio che sono inutili e abbassano la resa.

QUa il foglio on-line per calcolare la PDC :
http://www.portalsole.it/pdc/calcolator ... e-pdc.html

F.

diego
Messaggi: 2
Iscritto il: gio feb 21, 2019 9:23 am

Re: Dimensionamento pdc aria/acqua

Messaggioda diego » lun feb 25, 2019 9:22 am

fcattaneo ha scritto:La 12 è decisamente troppo.. ci starebbe bene una 8 kW o anche la Panasonic da 9 kW.

L'accumulo tecnico serve perche ha fancoil e deve essere messo semplicemente in serie al circuito e da 50-80 Lt. , non di più ... senza disgiuntori e pompe di rilancio che sono inutili e abbassano la resa.

QUa il foglio on-line per calcolare la PDC :
http://www.portalsole.it/pdc/calcolator ... e-pdc.html

F.


Ciao, grazie per la risposta.
Oltre a Panasonic, sapresti consigliarmi una altra marca?
Quando ho detto al termotecnico che per me la pompa di calore da 12kwh era troppo, il tecnico è rimasto un po' contrariato.
Sapresti indicarmi altro fornitore, che probabilmente capisce di più del mio, a cui chiedere un parere?
Grazie Diego

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1698
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Dimensionamento pdc aria/acqua

Messaggioda fcattaneo » gio feb 28, 2019 6:27 pm

diego ha scritto:[
...
Oltre a Panasonic, sapresti consigliarmi una altra marca?
----
Sapresti indicarmi altro fornitore, che probabilmente capisce di più del mio, a cui chiedere un parere?


Io sto finendo di installare a casa mia una Compact di Daikin da 8 kW che non è una semplice PDC ma un sistema integrato ( quindi PDC caldo/freddo + accumulo ACS PIT ) tutto preassemblato dalla casa e di conseguenza immune da errori e malprogetti che sono piuttosto comuni.

I modelli da 4, 6 e 8 kW sono anche gli unici modelli splittati che usano il GAS R32.. un gas che garantisce una resa maggiore e anche una costanza nella potenza termica prodotta dalla PDC anche a T esterne rigide e questo puo essere una valida rassicurazione a non eccedere con i sovradimensionamenti .

Vai in un centro Daikin e senti loro... solitamente sono seguiti dal loro centro di progettazione di Milano che ha un valida esperienza sulle macchine e su come vanno interfacciate agli impianti di riscaldamento.


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti