pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

wp1
Messaggi: 6
Iscritto il: gio dic 22, 2011 7:50 am

pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda wp1 » sab gen 11, 2014 3:26 pm

salve, so che il tema è molto dibattuto ma vorrei comunque sottoporvi il mio caso:
posizione abitazione 2526 gg; classe B (al limite con la C); 110m2; fra 5 e 6000kwh di energia termica per il riscaldamento/anno; imp ftv da 3kwp e 2 pannelli termici piani per acs con accumulo da 300lt: serpentino superiore del boiler non collegato, prelievo acs dal boiler in serie all'ingresso dell'accumulatore da 60 lt della caldaia a condensazione per eventuale ulteriore riscaldamento (da ottobre ad aprile; da aprile ad ottobre caldaia spenta). impianto di riscaldamento con radiatori tradizionali in acciaio con mandata in media temperatura scorrevole (sonda esterna).
la caldaia a CH4 da 30kw (ottima, mai un guasto...) ha ormai 12 anni e pensavo di sfruttare gli incentivi al 65% per sostituirla con una molto + piccola con modulazione al minimo molto in basso, oppure con una pdc aria acqua....non so cosa decidere :roll: inoltre non so una cosa: nel caso di una pdc, quale accumulo serve? è in dotazione alla pdc? l'accumulo serve solo per l'acs o anche per il risc? posso eventualmente sfruttare quello del solare da 300 lt? oppure quello della caldaia (che è separato fisicamente dalla stessa?)
grazie

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda sergio&teresa » sab gen 11, 2014 5:42 pm

Quando dici "mandata in media T" cosa intendi? A che T passa la curva climatica quando fuori sei a 0°?

Puoi anche dire quant'è mediamente il consumo di gas annuo attualmente?
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

wp1
Messaggi: 6
Iscritto il: gio dic 22, 2011 7:50 am

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda wp1 » sab gen 11, 2014 7:25 pm

a 0°C la temp. in mandata è 40°C. in questi gg p.es. con temp. est. 8 °C :shock: la temp in mandata è 34°C. l'impianto funziona 24/24 ore, temp ambiente ca 20°C.
con il circolatore regolato alla minima velocità, come imparato da questo forum, la temp. di ritorno è di 10°C sempre in meno di quella di mandata
il mese scorso con temp. est -2, -3, il consumo di CH4 era di 3 m3/GG.
il costo del metano annuo si aggira sui 500-600€, con anche fornello e acs.
devo dire però che con temp. "miti" tipo questi gg scaldo con pdc aria/aria (la mia sulla carta ha un cop a 7°C di 4,7...)
so di spendere poco ma ciò è il frutto di lavori di riqualificazione e di attente e lunghe prove sulla regolazione della caldaia che...credo ormai di conoscere meglio del costruttore...
ora non so se avventurarmi nelle pdc aria acqua o, visto i risultati già ottenuti, cambiare eventualmente con una caldaia + piccola. diciamo che l'idea di staccare il gas mi attrae ma contemporaneamente ne sono un pò intimorito...

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda sergio&teresa » dom gen 12, 2014 12:19 am

Sul sito portalsole c'è online l'impianto di Maurizio che potrebbe essere un po' come il tuo se passassi a pdc. Con le mandate e i consumi che hai, e avendo anche il fv, io sinceramente non avrei grossi dubbi a passare alla pdc (anche se tutti ti prenderanno per pazzo.... :wink: ).

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

wp1
Messaggi: 6
Iscritto il: gio dic 22, 2011 7:50 am

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda wp1 » dom gen 12, 2014 10:20 am

grazie, ho letto ora l'impianto
ho notato che la produzione di acs è demandata (in integrazione al sole) alla caldaia e non alla nuova pdc. mi suggerisci quindi di installare la pdc solo per il riscaldamento e di non toccare nulla per l'acs? in questo modo però non riuscirei a "liberarmi" dal gas...
il mio boiler solare presenta 2 serpentine, non 3. una in basso collegata ai pannelli e una in alto non collegata. il prelievo dell'acs finisce poi all'ingresso dell'accumulatore da 60 lt della caldaia (staccato fisicamente da essa, collegato solo con i tubi). dovrei forse, come ho visto dallo schema dell'imp. di maurizio, collegare la 2° serpentina (quella superiore) in serie al ritorno dell'impianto di risc magari controllando con una 3 vie la temp. superiore del boiler solare? cioè, se la temp. superiore del boiler > della temp di ritorno = 3 vie aperta verso il boiler; con temp superiore del boiler < temp di ritorno = 2 vie aperta verso la pdc.
è così?

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda sergio&teresa » dom gen 12, 2014 11:07 am

Puoi sganciarti dal gas anche per l'acs, Maurizio non lo fa (o meglio, lo fa solo nella mezza stagione a quanto ne so) perchè la sua pdc è solo da 4 kW e quindi nel periodo più freddo la dedica solo al riscaldamento. E in ogni caso sta tenendo la caldaia come backup nel caso le T esterne vadano a picco così che la sua piccola pdc non ce la faccia più a starci dietro.

Secondo me (ma sentiamo anche che dice fcattaneo) puoi prendere una pdc un po' più potente di quella di Maurizio (tipo una 6-8 kW), collegarla per l'acs al tuo attuale boiler solare (serpentina superiore) e in diretta sul riscaldamento senza alcun passaggio dall'accumulo (come oggi hai collegata la caldaia).

Io quando deciderò di mollare il gas (ma non sarà tanto presto perchè ho la caldaia nuova) credo proprio di fare così.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

wp1
Messaggi: 6
Iscritto il: gio dic 22, 2011 7:50 am

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda wp1 » dom gen 12, 2014 1:43 pm

forse collegando la pdc in produzione di acs al boiler da 60 lt che attualmente è in serie e valle a quello solare da 300 lt, proprio com'è ora la caldaia, potrei sfruttare meglio l'energia solare nella stagione meno irraggiante. ma attendiamo il parere di fcattaneo...

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: pdc aria acqua o caldaia a condensazione?

Messaggioda sergio&teresa » dom gen 12, 2014 4:07 pm

Se non hai più la caldaia che lo scalda non puoi usarlo, e non userei la pdc per scaldarli entrambi.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite