Potenza PdC

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

Stefano69
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 15, 2014 12:23 pm

Potenza PdC

Messaggioda Stefano69 » mar ott 28, 2014 10:29 pm

Salve a tutti!
Vi disturbo per chiedervi dei consigli sulla scelta della "pompa di calore"
da istallare nel mio appartamento di circa 85m2 disposti su due
piani.Premetto che ho un buon isolamento (15cm di "cappotto",finestre in
pvc triplo vetro,ecc).
Sto valutando un sistema "HPSU compact", che ne pensate?Mi sapete indicare anche
la potenza che soddisfi la mia copertura di AC e riscaldamento a
pavimento?E per ultimo se qualcuno mi può girare qualche schema di istallazione.
Grazie per la vostra attenzione
Stefano COLOMBO

Fabrisi
Messaggi: 68
Iscritto il: mar gen 01, 2008 6:01 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Fabrisi » mer ott 29, 2014 10:04 pm

Solo 85 mq. , triplo vetro e cappotto da 15Cm.. credo che possa bastare ampiamente una PDC da 4 kw.

Diciamo che l'unica incognita e' il consumo di ACS, quindi importante sapere quanti siete in famiglia e se intendete aggiungere pannelli solari termici.

Ciao.

Stefano69
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 15, 2014 12:23 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Stefano69 » mar dic 09, 2014 11:49 pm

Rieccomi.Scusate il ritardo!
Tornando a noi e alle domande:la PDC deve,oltre a riscaldare i famosi 85m2, produrre AC per 3 persone.Non penso a breve di affiancare alla PDC pannelli solari,questo perchè preferirei investire il costo di quest'ultimi in qualche pannello fotovoltaico in più.
Avrei pensato di acquistare componentistica separata cioè unità esterna,unità interna e accumulo da 300l questo perchè mi sembra una soluzione più "gestibile" in futuro(correggetemi se sbaglio).
Grazie in anticipo per i vostri consigli
Ciao
Stefano

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Potenza PdC

Messaggioda fcattaneo » mer dic 10, 2014 2:25 pm

Stefano69 ha scritto:
Grazie in anticipo per i vostri consigli


Se hai il fotovoltaico non ti serve il termico.. va bene quindi l'idea di investire per qualche pannello FV in piu'.

la soluzione di acquistare componenti separati ti espone alla competenza del tecnico idraulico che ti andra ad installare il sistema; ti sconsiglio vivamente questa strada.

Metti una HPSU compact con la sua sonda climatica esterna installata a Nord e vedrai che ti troverai sicuramente bene.. gia che ci sei magari adotta anche il raffrescamento a pavimento che e' fantastico come confort rispetto agfli split tradizionali e non ha praticamente costi aggiuntivi.

Per deumidificare puoi usare dei ventilconvettori ( uno per ogni stanza grande ) da mettere sulla mandata dell'acqua prima che si divida nei cricuiti del pavimento.

Oppure puoi mettere dei deumidificatori tradizionali da usarsi se e quando usi il raffrescamento a pavimento.

Ciao,
F.

Stefano69
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 15, 2014 12:23 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Stefano69 » gio dic 11, 2014 9:50 pm

Grazie per il consiglio di istallare un sistema HPSU compact, ma ora vi chiedo:che modello e con quale potenza?(4kW come suggerito del sig.Fabrisi)
Ciao a tutti
Stefano

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Potenza PdC

Messaggioda fcattaneo » ven dic 12, 2014 6:16 am

Maurizio con una PDC da 5 Kw scalda una vecchia casa di 100 mq..

http://www.portalsole.it/pdc_online_maurizio.php

In funzionamento h24 una PDC ( ma anche una caldaia a metano ) richiedono potenze molto basse..

Considera però anche i consumi di ACS che una PDC soddisfa caricando un accumulo ( consiglio quello da 500 Lt per avere una riserva maggiore e minori cicli di carico ).

F.

Stefano69
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 15, 2014 12:23 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Stefano69 » mar dic 16, 2014 11:18 pm

Buongiorno!
Su suggerimento del Sig.Cattaneo ho valutato l'ipotesi di mettere un accumulo da 500l.Con mia sorpresa però ho visto, da catalogo rotex, che per un 500l la potenza della PDC parte da 6kW in su.In più l'unità esterna è "doppia"(passatemi il termine) e vista la sua collocazione sulla falda del mio tetto le dimensioni me lo impediscono.
....Alternative?
L'idea,per il mio appartamento, di una PDC da 4kW o 6kW con accumulo da 300l è da rivedere?
Grazie
Stefano

Jekterm
Messaggi: 906
Iscritto il: gio mag 27, 2010 3:05 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Jekterm » mer dic 17, 2014 8:19 pm

https://www.google.it/url?sa=t&source=w ... mlXC0j_3iQ

Non capisco cosa vuoi dire con "doppia", penso sia il n° ventilatori e quindi le dimensioni.
Come vedi da allegato la più piccola sviluppa una potenza di 6 kW nominali che puoi abbinare a all' accumulo da 500 litri.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Potenza PdC

Messaggioda fcattaneo » gio dic 18, 2014 2:21 pm

Stefano69 ha scritto:
Con mia sorpresa però ho visto, da catalogo rotex, che per un 500l la potenza della PDC parte da 6kW in su.In più l'unità esterna è "doppia"(passatemi il termine) e vista la sua collocazione sulla falda del mio tetto le dimensioni me lo impediscono.
....Alternative?



Se hai spazio nel locale tecnico potresti mettere la HPSU da 300 Lt piu' un accumulo sempre da 300 Lt in serie.
L'accumulo in serie avrebbe lo scopo di preriscaldare la ACS utilizzando il calore del ritorno del riscaldamento... in questo modo la PDC con il suo accumulo, che si troverebbe a valle , potrebbe essere settata per produrre ACS con acqua tecnica a soli 40 -45 gradi... dato che l'acs entrerebbe gia preriscaldata e non alla temperatura di acquedotto.

Senza questo accorgimento al PDC da 300 Lt funzionerebbe lo stesso ma per avere una quantita adeguata di ACS necessiterebbe di mantenere l'acqua tecnica ad almeno 50 - 52 gradi.... ( con un accumulo da 500 Lt la stessa quantita di ACS potrebbe essere servita con acqua tecnica a T piu' bassa ).

Con una casa come la tua io non metterei una PDC da 6 Kw perche potrebbe essere troppo, ma con il doppio accumulo potrei mantenere il vantaggio di efficenza di un grande accumulo... sta a te valutare se ne vale la pena; per quanto mi riguarda e se lo spazio lo permetterebbe io lo farei.

Ciao,
F.

Stefano69
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 15, 2014 12:23 pm

Re: Potenza PdC

Messaggioda Stefano69 » lun dic 22, 2014 6:31 pm

Ciao!
Leggendo i vostri vari consigli deduco che la soluzione migliore per i miei fabbisogni è mettere una PDC HPSU compact da 4kW (o6kW) con due accumuli da 300l da mettere in serie per preriscaldare l'ACS.
Inizialmente la mia idea è istallare una HPSU compact da 300l per poi,se riesco a ricavare dello spazio,affiancare il II° accumulo.
Se avete altri consigli sono ben accetti.
Grazie ancora per la consulenza.
Sereno Natale a tutti!
Stefano

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Potenza PdC

Messaggioda fcattaneo » mar dic 23, 2014 7:13 pm

Stefano69 ha scritto:
Inizialmente la mia idea è istallare una HPSU compact da 300l per poi,se riesco a ricavare dello spazio,affiancare il II° accumulo.



Direi un'ottima soluzione.... metti la compact e poi vedi in futuro cosa fare in base anche hai tuoi consumi di ACS.

Ciao,
F.


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti