Decisione per pompa di calore

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

giovi22
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 07, 2015 8:29 pm

Decisione per pompa di calore

Messaggioda giovi22 » sab ago 08, 2015 7:42 am

Sono di Napoli ed abito in una villa ben esposta al sole.
Abito al piano terra su 200 mq. di abitazione con 3 persone che frequentano la casa.
Consumiamo circa 5000 KW l'anno di energia elettrica e 500-600 € di metano l'anno.
Ho la possibilità di inserire un Fotovoltaico da 3 Kwp a terra e non sul terrazzo.
Durante il giorno, dato che utilizzo due frigoriferi, viaggio sul filo del sovraccarico dei miei attuali 3Kwp ENEL

Una pompa di calore associata ad un FV mi potrebbe dare dei vantaggi di giorno ?? Potrei avere ACS e anche raffrescare o riscaldare (termosifoni) la casa a seconda della stagione ??

Ma di sera o nelle giornate senza sole la Pompa di calore potrebbe non consentirmi questi utilizzi passando all'energia elettrica ?? Cosa potrei aggiungere per ridurre questi ultimi consumi ?? Forse usare il Termodinamico sarebbe meglio e non consumerebbe energia elettrica visto che sono già al limite dei 3Kwp ??

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1773
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Decisione per pompa di calore

Messaggioda sergio&teresa » sab ago 08, 2015 5:50 pm

Visto che hai già consumi elettrici elevati, e al tempo stesso consumi di gas molto limitati, io non metterei una PDC se l'obiettivo è quello di "risparmiare". Per riscaldamento e acs spendi già poco... il che vuol dire che risparmierai anche poco.

Invece dai 3 kWp di fv avrai un bel taglio sulla bolletta elettrica, da quanto dici dovresti avere una gran fetta di autoconsumo.

Ma raffrescamento non ne hai proprio?

Tutto quanto ho scritto sopra presume che tu NON debba cambiare la caldaia.... altrimenti è un'altra storia...
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

giovi22
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 07, 2015 8:29 pm

Re: Decisione per pompa di calore

Messaggioda giovi22 » sab ago 08, 2015 6:55 pm

Sono d'accordo con te: forse conviene installare prima possibile un FV. E poi, ma tu consiglieresti di cambiare caldaia ?? O potrei associare al FV un Solare termico o termodinamico per l'ACS ??

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Decisione per pompa di calore

Messaggioda fcattaneo » dom ago 09, 2015 9:06 am

Io cercherei di capire dove vanno i 5000 kwh/anno di energia elettrica.

I 2 frigor certamente non centrano nulla soprattutto se sono in classe energetica A..

Non specifichi se hai i condizionatori e se li usi ( in questo il FV ti darebbe una grossa mano ad abbattere i costi elettrici se prenderai l'abitudine di farli funzionare durante il giorno spegnendoli alla sera. )

In case con alti consumi elettrici ho sembre scovato il problema nell'eccessivo numero di apparecchiature in stand-by.

Ciao,
F.

giovi22
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 07, 2015 8:29 pm

Re: Decisione per pompa di calore

Messaggioda giovi22 » dom ago 09, 2015 10:27 am

Forse nel fare 2 lavatrici al giorno + nell'uso almeno un volta giorno del forno elettrico per fare il pane, indagherò....

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1773
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Decisione per pompa di calore

Messaggioda sergio&teresa » dom ago 09, 2015 8:27 pm

Termodinamico direi proprio di no, per acs bastano pochi mq di termico, oppure un boiler PDC.

No, non ti consigliavo di cambiare caldaia, ti chiedevo se la stavi cambiando...
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti