HELP: PDC + VMC + Deumidifica & Raffrescamento a Pavimento....Soluzione possibile?

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

LordofHome
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mag 18, 2016 3:11 pm

HELP: PDC + VMC + Deumidifica & Raffrescamento a Pavimento....Soluzione possibile?

Messaggioda LordofHome » mer mag 18, 2016 6:40 pm

Buonasera

Abito in provincia di Padova. Sto portando avanti i lavori di completamento di un immobile acquistato al grezzo avanzato.
La mia idea è quella di riscaldare e raffreddare tramite PDC. Il punto è che al momento sono fatti degli impianti, ed è stato fatto l'alleggerito.
Per mia fortuna c'è la predisposizione per la PDC e anche per i "cari" e classici split aria-aria.

Come suggerito da qualche utente ho pensato i rendere pubblico il mio dilemma.

Mi chiedevo,considerando la zona, è possibile raffrescare a pavimento usando la PDC e non mettendo gli split?
Difatti non sono stati previsti fancoil o deumidificatori. C'è però la VMC centralizzata, distribuzione mediante tubi zehnder d75 esterno....riprese nei bagni e in cucina e mandate nelle camere e in salotto. I tubi corrono per lo più lungo i solai, annegati nell'alleggerito.
Mi chiedevo, se faccio lavorare la PDC in raffrescamento mandando l'acqua prima alla batteria di post trattamento presente sulla VMC e in seguito al radiante, con t di 17° per esempio, secondo la tua esperienza riesco a garantire un adeguato raffrescamento e un buon comfort interno, quindi umidità del 60-65%% tipo, pur non avendo i deumidificatori?
Mandando aria fresca attraverso le condotte, che in parte corrono anche lungo le pareti, posso incorrere nel rischio di condensa e/o muffe sulle pareti?

La VMC può lavorare sia in ricambio che in parziale ricircolo, integra una batteria di post trattamento e pure un compressore interno per fare un'ulteriore deumidifica.

Chiedo questo perché se metto una buona Pdc (tipo templari kita S) non mi resta più lo spazio materiale per mettere l'unità esterna dei climatizzatori la dov'era prevista (la kita ha un'unità esterna piuttosto ingombrante).
E dunque andrei a coprire l predisposizione fatta precedentemente.

Qui un po di dati riguardanti l’immobile:

La legge 10 dell'abitazione sintetizza così:

Zona Climatica E - Periodo di riscaldamento 183giorni
Gradi Giorno 2431
Temperatura minima di progetto: -5°
Temperatura interna: 20°

Edificio avente:

Superficie netta: 187mq (65 interrato, 62 piano terra, 60 primo piano)
Rapporto S/V: 0,56
Altezza Media: 2,43m (c'è l'interrato ad altezza 2,5m e dei vani "sottotetti" al primo piano)
Fabbisogno di ACS: 92 m3

Fabbisogno di Energia Primaria Netta per ACS: 3368,44 kW/h
Indice di Prestazione Energetica per ACS: 18,012 kWh/m2 anno

Fabbisogno di Energia Primaria Netta per Riscaldamento: 3840,74 kW/h
Indice di Prestazione Energetica per Riscaldamento: 20,537 kWh/m2 anno

Indice di Prestazione Energetica per climatizzazione estiva: 29,578 kWh/m2 anno

Il tutto calcolate senza ausilio di eventuale VMC o di impianti solari e/o fotovoltaici. Come unico generatore era prevista una caldaia a metano. I dati e la legge 10 mi sono stati forniti da costruttore, io non ho investito nuovamente altri soldi per far ricontrollare e ricalcolare tutto da un altro termotecnico.

Queste sarebbero le caratteristiche della VMC che andrei ad installare:

Schermata 2016-05-16 alle 20.37.50.png
(372.13 KiB) Mai scaricato

Schermata 2016-05-16 alle 20.37.05.png
(228.01 KiB) Mai scaricato


E' una soluzione fatta "su misura" e ora stiamo vedendo se si riesce ad installare dei ventilatori più potenti così da garantire dei volumi un po più elevati di ricambio. Ma non avendo tanto spazio a disposizione non è detto che ci riusciamo.

Grazie della vostra gentile disponibilità e della cortese risposta.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: HELP: PDC + VMC + Deumidifica & Raffrescamento a Pavimento....Soluzione possibile?

Messaggioda fcattaneo » mer mag 18, 2016 7:21 pm

Personalmente avendolo provato in un villaggio vacanze, non rinuncerei MAI al raffrescamento radiante in una casa dove gia dispongo di riscaldamento a pavimento... la sensazione di benessere che offre questo sistema rende gli split di condizionamento una fastidiosa soluzione accettabile solo per combattere il caldo opprimente.

Detto questo tu hai addirittura gia anche una VMC... considera che se non avessi proprio nulla ti direi di mettere piuttosto dei deumidificatori portatili ma di non rinunciare per nessuna ragione al raffrescamento radiante.

Con una VMC puoi far condensare e quindi deumidificare a livello di aria in entrata all'abitazione.. inoltre non avresti mai da aprire le finestre che sono il momento critico del raffrescamento a pavimento .. quando l'aria calda e umidia entrando in massa puo condensare ( fenomeno comunque modesto e controllabile dato che l'aria calda di solito non entra facilmente in una casa dove all'interno c'e' una bassa temperatura.).

Detto questo se l'acqua prodotta dalla PDC entra prima di tutto nella VMC puoi far funzionare il sistema con un alto DT.. io farei entrare acqua a 12 gradi che poi nel pavimento arrivera a T molto piu' alta ed eventualmente puoi giocare con la portata del radiante anche per mantenere alto questo DT ( piu alto è piu diventa improbabile il fenomeno della condensa al pavimento ).

Gli split lasciali ai poveracci come me che non hanno radiante a pavimento. ;)

LordofHome
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mag 18, 2016 3:11 pm

Re: HELP: PDC + VMC + Deumidifica & Raffrescamento a Pavimento....Soluzione possibile?

Messaggioda LordofHome » gio mag 19, 2016 5:26 am

La vmc in questione come vedi dagli schemi integra anche un compressore per il ciclo frigo che va a far condensare ulteriormente l'acqua rimasta nell'aria dopo aver attraversato la batteria. E questo credo sia un'ulteriore vantaggio.

I volumi di aria trattati dalla macchina però sono sufficienti a mantenere l'umidità nell'abitazione a livelli accettabili?

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: HELP: PDC + VMC + Deumidifica & Raffrescamento a Pavimento....Soluzione possibile?

Messaggioda fcattaneo » gio mag 19, 2016 1:15 pm

Direi proprio di si, anche perche la tua VMC ha funzioni di ricircolo oltre che di ricambio diretto.

Vai tranquillo.


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti