POMPA DI CALORE ZONA C

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, fcattaneo

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1809
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda sergio&teresa » sab dic 29, 2018 12:19 pm

Dipende da quante volte ti è dovuta andare al massimo la 8 kW, se sei rimasto sempre lontano dalla potenza massima direi di si.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

chino72
Messaggi: 274
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda chino72 » sab dic 29, 2018 12:22 pm

sergio&teresa ha scritto:Dipende da quante volte ti è dovuta andare al massimo la 8 kW, se sei rimasto sempre lontano dalla potenza massima direi di si.

Ciao Sergio e auguri.
Come faccio a capire se la macchina è andata al massimo?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1809
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda sergio&teresa » sab dic 29, 2018 4:00 pm

Guardando gli assorbimenti che hai avuto quando l'hai usata, nei giorni più freddi: non hai controllato un po' come andava in quei momenti? Come mai vorresti passare alla 6? Immagino che sia perchè vedi la 8 un po' larga.... cioè che hai visto che nei giorni freddi comunque non faceva nessuna fatica.... no? Altrimenti in base a cosa cambi?
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

chino72
Messaggi: 274
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda chino72 » sab dic 29, 2018 10:09 pm

Sergio, la mia curiosità nasce dal fatto che spesso leggo di impianti con macchine sovradimensionate e che per assurdo potrebbero andare bene anche da 6KW e addirittura 4.
Quando mi hanno montato la macchina non è stato fatto un vero calcolo e quindi credo che per un pò di inesperienza da parte dell'installatore si sia optato per una 8 per mettersi al sicuro.
Ovviamente per ora non ho nessuna intenzione di sostituirla, sarebbe un peccato dato che non mi dà nessun problema.
Se può esserti utile ti dico che ad oggi ho una climatica impostata così 44 a -5 e 27 a 15, con una situazione di confort ottimale con 21 gradi in zona giorno e 20.5 in zona notte.
Infatti se dai un'occhiata nel mio post nella sezione "risparmio energetico" nonostante abbia chiuso al minimo i circuiti nelle camere da letto, non riesco a portare la temperatura a 19 gradi.
Tutto questo mi fa pensare che anche con una macchina più piccola non avrei problemi.

Per quanto riguarda l'assorbimento nei periodi più freddi, se ben ricordo quando fà ACS arriva anche a 3KW mentre in riscaldamento se ben ricordo non ha mai superato i 2KW, ma non ne sono certo.
Prenderò questo dato non appena le temperature diventano più rigide.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1809
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda sergio&teresa » dom dic 30, 2018 10:16 am

Da questi primi dati sembrerebbe che una 6 ce la possa fare abbastanza tranquillamente. Se vuoi T più bassa in alcune stanze e hai già i circuiti al minimo in quelle stanze abbassa leggermente la climatica, uno-due gradi. Nelle stanze più calde non ti cambierà granché.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

chino72
Messaggi: 274
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda chino72 » dom dic 30, 2018 9:39 pm

Sergio, in base a quale picco di assorbimento posso valutare se potrebbe essere fattibile il montaggio della 6kw?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1809
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: POMPA DI CALORE ZONA C

Messaggioda sergio&teresa » gio gen 03, 2019 9:32 pm

Se dici che al massimo ti è andata a 2 kW non è un grande assorbimento.... la mia 8 va ben oltre (e a 2.5 la taglio, passando al gas).
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti