daikin altherma 3h - impostazioni

Ad Aria, Acqua, Geotermiche; tutto sulle PDC

Moderatori: paolo, STAFF

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1925
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda sergio&teresa » mar gen 05, 2021 10:46 pm

14 A, ovvero 3.08 kW.

Il conteggio elettrico della mia è preciso, quello termico invece no.... le sonde hanno un offset di 0.6-0.7 gradi delle sonde in uscita pdc e caldaia rispetto a quella di ingresso pdc che non riesco a togliere, quindi l'energia termica che mi dà è sovrastimata.
Ultima modifica di sergio&teresa il gio gen 07, 2021 12:04 am, modificato 1 volta in totale.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

roc
Messaggi: 23
Iscritto il: dom nov 22, 2020 5:54 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda roc » mer gen 06, 2021 11:35 am

Immaginavo una cosa del genere, per la corrente elettrica è sufficiente un amperometro, è sulla resa in calore che in effetti dubitavo.
Non so se esistono accrocchi per rilevare dati più precisi.
Ho visto il tuo e gli altri impianti online, non sapevo se certi dati dipendevano dal sw della pdc o dagli altri apparecchi.
Comunque avrei piacere di condividere anche i miei dati assieme ai vostri.
Devo solo capire un pò di dettagli sugli apparecchi da inserire nel mio impianto. Devo leggere meglio le info già sul sito e studiare un pò.

Tornando al COP: questi giorni, prendendo i dati nudi e crudi dalla pdc, facendo pedestremente calore-prodotto/kwh, ottengo un valore di 3,5
Le temperature esterne sono tra i 2 e 5 (abbastanza basse nella durata, rispetto agli ultimi 6 anni, da quando abito qui)

Nei prox giorni sono previste temp ancora inferiori: volevo provare ad abbassare un poco l'assorbimento max (lavorando sugli A come mi avevi suggerito) per provare a capire il limite tra risparmio elettrico e resa della pdc.

Ho piacere nel ribadire che questo sito-forum è molto utile. Siete molto disponibili e "navigando" si trovano info e consigli davvero utili.
Grazie

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1925
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda sergio&teresa » gio gen 07, 2021 12:06 am

Grazie! :wink:

Attenzione a non abbassare troppo perchè devi fare (a differenza mia) anche l'acs.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

roc
Messaggi: 23
Iscritto il: dom nov 22, 2020 5:54 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda roc » gio gen 07, 2021 6:15 am

Infatti.
Tra l'altro è il ciclo antilegionella quello che richiede più risorse.
Per abbassare i consumi, il tecnico tolse l'attivazione del riscaldatore di riserva.
Riusciva a fare ACS ma abortiva il ciclo.

roc
Messaggi: 23
Iscritto il: dom nov 22, 2020 5:54 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda roc » mar gen 12, 2021 9:26 am

tutto sommato mi sembra di aver trovato una discreta configurazione: ho limitato il consumo a 14 A (sono poco meno di 3,1 KW di assorbimento max)
e riscaldatore di riserva a 0,8 KW (c'è anche un riscaldatore di riserva2 che ho disattivato)
Inoltre ho attivato la modulazione con un range di 2 gradi.

Monitorata in questi 5 gioni freddi (sostalziamente la temp ext è sempre rimasta tra -0.5° e +3°) la macchina non ha avuto nessun fenomeno di spegni/accendi. I consumi elettrici complessivi sono abbastanza alti (ma stando intorno allo zero esterno la macchina è in funzione 18-20 ore al giorno), con un COP medio di circa 3,5 (utilizzando i dati della macchina).

acs e ciclo disinfezione sono stati portati a termine senza problemi.
In teroria, soprattutto per il ciclo antilegionella, dovrei però verificare quanto incidono queste impostazioni sulla durata, per capire se ho un risparmio o un maggior consumo.
A tal proposito ho notato solo che prima (senza limitazioni sul consumo), entravano in funzione contemporaneamente compressore e riscaldatore di riserva.
Ora, invece, ad un certo punto, si spegne il compressore e porta a termine il ciclo usando solo il riscaldatore di riserva.

Aspetto che le temperature tornino a livelli "normali" per la zona (3 - 4 gradi in più) per vedere se confermare le impressioni

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1925
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda sergio&teresa » mar gen 12, 2021 10:57 pm

Sull'acs non so dirti perchè io non la faccio a pdc. La cosa della modulazione a 2 gradi la devo provare anche io, attualmente ho la modulazione attivata ma con il range di default, che da manuale dovrebbe essere 5 gradi, e forse è troppo.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

roc
Messaggi: 23
Iscritto il: dom nov 22, 2020 5:54 pm

Re: daikin altherma 3h - impostazioni

Messaggioda roc » mer gen 13, 2021 5:06 am

Si, di default propone 5 gradi.
Sul manuale c'è anche scritto di alzare la curva climatica di conseguenza, attivando la modulazione.
Allora ho pensato di provare ad impostare 2 gradi lasciando però invariata la climatica.
Non mi sembra lavori male e quindi nn l'ho più toccata.
(Può essere che fosse leggermente alta la curva)


Torna a “Pompe Di Calore”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti