Monitoraggio impianto Rotex con Nas Qnap

Sistemi elettronici di controllo e monitoraggio, Arduino, Rasberry ecc.

Moderatori: gasala50, FabioR

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Monitoraggio impianto Rotex con Nas Qnap

Messaggioda sergio&teresa » ven apr 15, 2011 7:46 pm

Massimo, una curiosità che esula dalla programmazione (su cui non contribuisco per manifesta ignoranza... :oops: :D ): hai parecchia strada dal Sanicube ai pannelli?

Nell'esempio di estratto di dati che hai messo al primo post ci sono due partenze delle pompe P1 e P2, e il flow sensor sembra impiegare ben due minuti prima di sentire l'acqua che arriva. Così per ogni partenza ci sono almeno tre dati, i primi due dei quali con flusso 0.

Altra domanda, stavolta a proposito della potenza che calcoli (visto che a quanto ne so non dovrebbe essere un dato reso dalla RPS/3 sulla seriale): che formula stai usando? Te lo chiedo perchè ad esempio in uno dei dati c'è un flusso di 6.8 (l/min), con TR=76 e TV=88. Il che corrisponderebbe ad una potenza di:

6.8 * (88-76) kcal/min / 60 s/min / 0,239 kcal/s/kW = 5,69 kW = 5690 W

mentre tu sembri riportare un dato di 2699 W

Anche nelle altre righe con flusso diverso da 0 non mi ritrovo col calcolo della potenza.

Ciao :wink:
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Avatar utente
gasala50
Messaggi: 107
Iscritto il: mar dic 02, 2008 2:53 pm
Località: Grosio (SO)

Re: Monitoraggio impianto Rotex con Nas Qnap

Messaggioda gasala50 » ven apr 15, 2011 9:00 pm

fcattaneo ha scritto:
Gasala intendeva ironizzare su come il sistema funziona adesso... nessuno vuole leggere da una pagina HTML e il tuo aiuto servirebbe proprio ad evitare questo sistema .

Ciao,
F.


Ciao Fabrizio,
Non volevo ..... ma attualmente il mio impianto funziona così; Forse a metà maggio riesco a regalarmi la FOXG20 e magari con l'aiuto anche di Massimo P. e la programmazione con Python riuscirò a cambiare.
L'architettura del sistema non mi è chiara; dove sarà installato il server per memorizzare/elaborare i dati in locale e per gestire il FoxG20 devo farlo da lan locale con il portatile.
E' mia intenzione sostituire il mio vecchio Pc quello + prossimo al router che ora uso quasi solo come server di stampa con un PC-Server nuovo ... ma questo per ora è solo un sogno, per cui il server sarà ancora "portalsole".... è così o ci sono alternative ? :roll:
Cordiali Saluti
Giulio

mparini
Messaggi: 31
Iscritto il: mar nov 23, 2010 5:10 pm

Re: Monitoraggio impianto Rotex con Nas Qnap

Messaggioda mparini » sab apr 16, 2011 12:35 am

Ciao Sergio,

I valore che hai visto, compreso il valore in watt, sono quelli della centralina RSP3, non ho fatto nessun calcolo.

Le schede tipo la FoxG20 sono belle, ma se devo spendere dei soldi (220€) preferisco investirli in un Nas, oltre a quelli della Qnap ci sono molto belle e con buoni prezzi i SYNOLOGY. Sono macchine linux con parecchi programmi installati (Protezione firewall, avviso tramite posta elettronica, server di stampa, aggiornamento firmware, server MySQL, web server, server di backup, condivisione file, Advanced Data Streaming (ADS), Supporto SSH, server iTunes, supporto Samba, server FTP, Messaggi di avviso SMS, BitTorrent Client, server di posta elettronica) e consumano poco. Penso che tutti ormai abbiamo dei dati di famiglia (foto, musica, video) da salvare. E un Nas e' la strada migliore.
Con 180€ mi prendo un DS-211J, con la possibilità di mettere due hd in raid 1. Poi lo posso usare come server per monitorare l'impianto solare, videosorveglianza ecc. ecc.

Massimo

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1628
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Monitoraggio impianto Rotex con Nas Qnap

Messaggioda fcattaneo » sab apr 16, 2011 7:20 am

gasala50 ha scritto:
L'architettura del sistema non mi è chiara; dove sarà installato il server per memorizzare/elaborare i dati in locale e per gestire il FoxG20 devo farlo da lan locale con il portatile.

E' mia intenzione sostituire il mio vecchio Pc quello + prossimo al router che ora uso quasi solo come server di stampa con un PC-Server nuovo ... ma questo per ora è solo un sogno, per cui il server sarà ancora "portalsole".... è così o ci sono alternative ? :roll:


Il server puo essere la FOXG20 che interrogata in locale potra restituire i dati come fa Portalsole ( compresi di grafici e storici ).

Nulla impedira a Portalsole ( per gli impianti gia' esistenti ) di continuare a funzionare grazie ad una pagina XML prodotta dalla FOX allo scopo di mantenera la compatibilita con il 'vecchi' sistema... ma non sara' piu' obbligatorio la connessione con Portalsole.



mparini ha scritto:Ciao Sergio,

I valore che hai visto, compreso il valore in watt, sono quelli della centralina RSP3, non ho fatto nessun calcolo.


Fantastico.. vuol dire che con la nuova realase del firmware della RPS/3 mandano anche i Watt in uscita.
Sarebbe interessante che posti un data frame inviato dalla tua RPS/3.. cosi da vedere e confrontarlo con i nostri.

Per parlare di dati dell'impianto di Massimo invito pero' ad aprire un nuovo tread per lasciare questo al progetto Pyton...


mparini ha scritto:
Le schede tipo la FoxG20 sono belle, ma se devo spendere dei soldi (220€) preferisco investirli in un Nas, oltre a quelli della Qnap ci sono molto belle e con buoni prezzi i SYNOLOGY.
...
Con 180€ mi prendo un DS-211J, con la possibilità di mettere due hd in raid 1. Poi lo posso usare come server per monitorare l'impianto solare, videosorveglianza ecc. ecc.

Massimo


.. E' una questione di scelte.. diciamo che poi ognuno usera' il sistema che piu' si adatta alle sue esigenze; programmando in Pyton/Mysql/Apache il sistema si potra installare su qualsiasi hrdware Linux.

Ciao,
F.


Torna a “Domotica, monitoraggio e controllo.”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite