rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda sergio&teresa » mar nov 12, 2013 10:34 pm

Beh, puoi saperlo solo tu... dove hai il radiante hai freddo?
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » mer nov 13, 2013 12:48 pm

assolutamente no, anzi... come dicevo anche da spento riesco ad ottenere 19.6° che van più che bene (per ora)

Era più una domanda da inesperto nel senso... può dar fastidio all'intero sistema il fatto che il sistema A1 e attivo ed M2 no?

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » mer nov 13, 2013 6:26 pm

Impostando ieri sera questi parametri:

termostati: 22°
inclinazione A1: 12
scostamento A1: 6

temperatura esterna: 14°

In 24h ottengo una temperatura interna 21.1°

Siamo andati oltre ;)

Quale dei due parametri conviene abbassare?
scostamento o inclinazione?

EDIT:

In questo momento vedendo le istruzioni ho ridotto lo scostamento a 4.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda sergio&teresa » gio nov 14, 2013 12:05 am

Il fatto che sia spento un circuito non pregiudica nulla, semplicemente abbassa il fabbisogno della casa e quindi l'energia che la caldaia deve fornire ed il gas che si consuma per fornirla.

Con i termosifoni io non abbasserei lo scostamento. Riduci l'inclinazione piuttosto: se vuoi un termine di paragone io ho inclinazione 7 e scostamento 6. Potresti ridurre a 10 e vedere come va. Il fatto che ti sia salita la T potrebbe anche dipendere da contributi solari gratuiti e non dalla caldaia. Eventualmente la puoi programmare affinché non mandi 24h/24 finché non farà più freddo.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » lun nov 18, 2013 3:15 pm

Come sempre grazie dei preziosi consigli.
Ho impostato inclinazione a 7 e scostamento a 5, la T interna adesso è stabile a 20.2.

Ma a questo punto mi pongo una domanda:
inclinazione 14 scostamento 0
inclinazione 7 scostamento 5

la temperatura in entrambi i casi è di 20° circa.... ma il vantaggio o lo svantaggio dei due settaggi qual è?

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda sergio&teresa » lun nov 18, 2013 10:27 pm

Devi vederli come due parametri separati.

Inclinazione alta vuol dire grande variazione della T di mandata al variare della T esterna.

Lo scostamento invece introduce un innalzamento della curva che soprattutto serve quando fuori fa poco freddo. In assenza di pavimento radiante infatti, una curva a scostamento zero non permette di scaldare i termosifoni a T esterne di 10-15 gradi, perché qualunque sia l'inclinazione le curve tendono ad addensarsi ad una T di 20 gradi.

Quindi, nei due esempi che metti, a T esterna di zero gradi danno la stessa T di mandata, ma la curva a bassa inclinazione e scostamento alto permette di mandare a T più alta a 10-15 gradi, scaldando i termosifoni.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » gio nov 21, 2013 8:30 am

Grazie come sempre per la spiegazione... nella vita c'è sempre da imparare ;)
In questi giorni credo che attiverò anche i radianti ai piani superiori seguendo sempre il consiglio dei post precedenti.

Grazie Sergio
Daniele

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » ven nov 22, 2013 7:27 pm

su M2 (radianti) conviene lasciare lo scostamento a 0 ? L'inclinazione l'ho ridotta a 7.

Grazie ancora

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1763
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda sergio&teresa » ven nov 22, 2013 11:30 pm

Secondo me si, lo scostamento può servire in caso di errore sistematico nella misura di T da parte della sonda esterna, oppure se si hanno i termosifoni e fuori non fa molto freddo. Con il radiante secondo me non serve, bisogna solo trovare la pendenza giusta della curva.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

vDani
Messaggi: 30
Iscritto il: mar ott 29, 2013 11:19 am

Re: rendere performante il pacchetto solare VIESSMANN

Messaggioda vDani » sab nov 23, 2013 11:21 am

perfetto.
Infatti sto cercando di diminuire l'inclinazione.
Due giorni fa avevo impostato l'inclinazione su M2 a 9. Ieri sera entro e trovo 22.6° sembrava di essere alle Hawaii.

Ieri sera l'ho impostato a 7... vediamo se la temperatura scende.

Come sempre, grazie.


Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite