Sporcamento vetri

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

paolo
Messaggi: 16
Iscritto il: ven ago 22, 2008 6:00 pm
Località: Iseo (BS)

Sporcamento vetri

Messaggioda paolo » mar ago 26, 2008 9:11 am

Ad oggi sono ancora fermamente convinto che lo sporcamento dei vetri dei pannelli solari termici sia un fattore non critico. La pulizia assicurata dalle precipitazioni (pioggia) è sufficiente a pulire in modo soddisfacente la superficie. Se non si puliscono mai i vetri dei pannelli solari (termici), secondo una personalissima ed empirica stima, andremo a perdere al massimo il 10% di resa termica, ma nella maggior parte dei casi saremo sul 5-7% di perdita.

Tuttavia questa estate presso il campeggio dove ho progettato e messo a punto un impianto solare termico da 60 mq di campo solare e 5800 litri di accumulo, uno sporcamento particolarmente intenso dovuto al traffico degli autoveicoli della strada adiacente, mi ha fatto riflettere sulla opportunità di curare meglio l'aspetto della pulizia dei vetri. Ho notato infatti che assieme allo sporco si mescola una patina oleosa (emissioni dei veicoli... ?) che rende necessario anche sgrassare il vetro per ottenere una pulizia accurata. Cosa che l'acqua piovana non è in grado di fare...

In particolare mi domando se siete a conoscenza di un prodotto per la pulizia dei vetri che permetta di ritardare lo sporcamento nel tempo. Credo che ci sia qualcosa del genere in commercio, ma al momento non riesco a trovare nulla. Mi ricordo che Velux, il produttore di lucernari, proponeva un vetro denominato "autopulente"...

Grazie per i contributi
Paolo Zaniboni

Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti