bollitore acqua sanitaria

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

steo
Messaggi: 8
Iscritto il: gio ago 21, 2008 1:27 pm

bollitore acqua sanitaria

Messaggioda steo » mer set 10, 2008 11:39 am

Salve, ho un problema col mio bollitore da 200 litri di accumulo acqua calda sanitaria a servizio del mio impianto solare.

Capita spesso che il manometro montato sul bollitore legga valori piuttosto alti (intorno ai 5 bar); ciò capita anche quando la temperatura nel bollitore non è eccessiva (ad es. 50°).

Asservito al bollitore c'è una vaso d'espansione da 18 l con carica dell'aria a 3 bar e (per fortuna) una valvola di sicurezza per la sovrapressione tarata 6 bar.

La pressione dell'acqua di rete oscilla tra i due e i tre bar.



Nelle prime ore del mattino la pressione letta dal manometro del bollitore è circa 3 bar; nel corso della giornata, se il vaso d'espansione facesse il suo dovere tale valore non dovrebbe a mio giudizio cambiare molto perchè il vaso assorbe la dilatazione dell'acqua (e infatti sul circuito primario dei pannelli solari capita proprio così).

Invece la pressione del bollitore aumenta arrivando anche a 5 bar e qualche giorno fa, in una giornata soleggiata, rientrato a casa dal lavoro mi sono trovato la sorpesa di vedere il manometro che segnava 6 bar e il pavimento bagnato perchè era entrata in funzione la valvola di sicurezza.

Cosa ne pensate ? Il vaso d'espansione, che penso sia sovradimensionato, non è sezionato da nulla rispetto al bollitore; ho verificato la pressione dell'aria che è effettivamente 3 bar.

Per il momento ho cercato di tamponare il problema riducendo un po' la pressione di rete agendo sul riduttore.
Grazie

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1771
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: bollitore acqua sanitaria

Messaggioda fcattaneo » mer set 10, 2008 6:57 pm

steo ha scritto:Salve, ho un problema col mio bollitore da 200 litri di accumulo acqua calda sanitaria a servizio del mio impianto solare.



Asservito al bollitore c'è una vaso d'espansione da 18 l con carica dell'aria a 3 bar e (per fortuna) una valvola di sicurezza per la sovrapressione tarata 6 bar.

La pressione dell'acqua di rete oscilla tra i due e i tre bar.



Credo che il problema sia quello, la pressione di carica del vaso di espansione e' troppo simile a quella della rete idrica.

Dato che la temperatura fa aumentare la pressione nel boiler e' meglio che il vaso di espansione incominci a lavorare a pressioni superiori a quelle di rete im modo da essere sicuri di avere tutti e 18 i litri dell'espansore disponibili per compensare l'aumento di volume dell'acqua.

Procedi cosi :

- depressa il boiler in modo da avere 0 bar,
- controlla la P. del vaso di espansione lato aria e caricala ad almeno 4,5 bar ( meglio 5 ).
- Rimetti in servizio il boiler.


... e poi facci sapere ;-)

Ciao,
Fabrizio.

steo
Messaggi: 8
Iscritto il: gio ago 21, 2008 1:27 pm

Messaggioda steo » lun set 15, 2008 2:20 pm

Grazie mille, in effetti penso che sia proprio così.
Intanto mi sono reso conto che il mio vaso non è così tanto sovradimensionato come pensato (18 l a fronte di 15 richiesti).
Ho verificato la pressione dell'aria del vaso che è risultata di 2,8 bar.
Inoltre mi sono accorto che la pressione dell'acqua di rete ha delle oscillazioni e arriva anche fino a quasi 4 bar.

Probabilmente il volume effettivo del vaso risulta minore di quello teoricamente disponibile; probabilmente mi sono mangiato quei 3-4 litri di margine che avevo.
Ora ho provato ad aumentare la carica del vaso portandola a 4 bar; vediamo cosa succede.
Non ho aumentato di più la pressione di carica perchè a 6 bar mi scatta la valvola di sicurezza !


Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti