Consiglio dimensionamento superficie pannelli solari

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

vinx
Messaggi: 5
Iscritto il: mar ott 28, 2008 9:13 pm

Consiglio dimensionamento superficie pannelli solari

Messaggioda vinx » mar ott 28, 2008 10:44 pm

un saluto a tutti i partecipanti,
ho letto con molto interesse le informazioni contenute nel forum e in questo sito percui desidero sottoporvi il mio caso .
l'anno passato in concomitanza della sostituzione della caldaia tradizionale con una a condensazione Viessmann , chiesi al termotecnico di predispormi l'impianto per il solare .
Il termotecnico mi propose ed esegui' l'installazione di un accumulatore "tank in tank" della Sonnenkraft modello PSK750 con l'obbiettivo di integrare il riscaldamento anche se di tipo tradizionale in AT con caloriferi in ghisa .
A questo punto vorrei terminare l'impianto ma dopo un anno di letture dei vari forum e documenti disponibili su Internet sono molto dibattuto se proseguire con la proposta di integrare il riscaldamento oppure limitarmi all'ACS . Le mie preoccupazioni sono relative alla sovraproduzione estiva (stagnazione) ed alla inefficienza invernale . Secondo voi quanti m2 di pannelli sarebbero necessari per integrare il riscaldamento ? ci sono rischi reali di rovinare l'impianto con il fenomeno della stagnazione ?
vorrei anche capire in quanti anni sia presumibile l'ammortamento ; ritengo che durate di 5 ~ 10 anni siano ancora accettabili mentre superiori si corra il rischio reale di ritrovarsi con un impianto obsoleto ancora prima di averlo ammortizzato .
l'abitazione unifamiliare e' sita in provincia di Milano , i pannelli verrebbero posizionati a sud,sud-ovest , elevazione circa 30 gradi . la superficie riscaldabile di circa 150m2 , coibentazione migliorabile.
grazie e saluti

Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti