INTEGRAZIONE RISCALDAMENTO E SCELTA TIPO IMPIANTO

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

traste
Messaggi: 7
Iscritto il: mar mag 13, 2008 9:47 am

INTEGRAZIONE RISCALDAMENTO E SCELTA TIPO IMPIANTO

Messaggioda traste » mar mag 13, 2008 10:09 am

Ciao a tutti,
vi scrivo perche devo sostituire una caldaia a gasolio (molto vecchia e consuma molto) che riscalda due appartamenti di 100 mq , avrei intenzione di adottare i pannelli solari (insolazione ottima-Nord Italia), vorrei da voi alcuni consigli:
1 - mettere 1 caldaia a Gasolio a condenzazione o 2 a Gpl(bombolone) per rendere gli impianti autonomi;
2 - utilizzare i pannelli solari anche per l'integrazione del riscaldamento(a termosifoni)? me lo sconsigliano, dicendomi che il costo per il numero maggiore di pannelli non vale la resa;
3 - adottando un sistema a due caldaie devo avere due impianti completamente separati (2 caldadie- 2 bollitori e 2 serie di pannelli)?
4- vorrei adottare un sistema della rotex, vi sono dei limiti per quanto rigurda l'altezza?
Grazie e complimenti per il sito
traste

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1771
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: INTEGRAZIONE RISCALDAMENTO E SCELTA TIPO IMPIANTO

Messaggioda fcattaneo » mar mag 13, 2008 11:36 am

traste ha scritto:
1 - mettere 1 caldaia a Gasolio a condenzazione o 2 a Gpl(bombolone) per rendere gli impianti autonomi;


Una condensazione e' meglio sicuramente a gasolio; il GPL costa anche di piu'.

Metterei 1 sola caldaia con contabilizzazione separata del calore se si vogliono dividere i costi di riscaldamento in base ai propri consumi...

traste ha scritto:
2 - utilizzare i pannelli solari anche per l'integrazione del riscaldamento(a termosifoni)? me lo sconsigliano, dicendomi che il costo per il numero maggiore di pannelli non vale la resa;


Se la regolazione e' climatica ( e lo e' sicuramente con una caldaia nuova a conensazione ) si puo far integrare il riscaldamento.

Condizione necessaria e' anche che il tetto sia orientato a SUD con uno scarto massimo di 25 gradi.

traste ha scritto:
3 - adottando un sistema a due caldaie devo avere due impianti completamente separati (2 caldadie- 2 bollitori e 2 serie di pannelli)?


Il solare termico per l'ACS potrebbe essere messo in comune anche con 2 caldaie separate; ma ripeto e' meglio metterne una sola.

traste ha scritto:
4- vorrei adottare un sistema della rotex, vi sono dei limiti per quanto rigurda l'altezza?


La Rotex a Gasolio non ha problemi di altezza perche e' bassa; la GSU a condensazione a GPL ha bisogno di almeno 2,30 metri.
Il Sanicube da abbinarsi alla caldaia a gasolio e' alto circa 1,70.

Ciao,
Fabrizio.


Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti