Impianto ACS per condominio a Milano

Domande sulle soluzioni impiantistiche e le migliori pratiche del solare termico.

Moderatori: sergio&teresa, paolo

danil74
Messaggi: 1
Iscritto il: mar lug 24, 2012 9:11 am

Impianto ACS per condominio a Milano

Messaggioda danil74 » mer ago 01, 2012 1:09 pm

Ciao a tutti, leggo con interesse il vostro forum pechè trasmette oltre che competenza anche passione per la materia, cosa che mi sembra indispensabile in questo settore.
A parte i preamboli volevo chiedere qualche infomazione riguardo all'installazione di solare termico in condominio.
La prima cosa che non i spiego è perchè si parla (e realizza) poco solare termico in condomionio. Volgio dire, è chiaro che le aree comuni si portano dietro sempre problemi di autorizzazioni riguardo a lavori, ma in generale tecnicamente parlando io m'immaginerei che ci sia un vantaggio di prezzo riuscendo ad installare un impianto condominiale solo per ACS. Se è così allora perchè non c'è una gran spinta? Forse seplicemente non è così? Io abito a Milano. Ci sono molte zone in cui l'impianto di riscaldamento è centralizzato e quidni non è in discussione. Così, tutti hanno in casa lo scalda acqua istantaneo a gas per l'ACS. Questo oggetto non si potrebbe eliminare con un impianto solare termico. Molti condomìni come il mio hanno il sottotetto inutilizzato, non si potrebbe sfruttare per mettere l'accumulo che poi distribuisce agli appartamenti per riscaldare anceh lavatrice e lavastoviglie? Voglio dire si può fare/conviene fare una cosa del genere come condominiale, senza cioè contabilizzare i consumi per appartamento? Il condominio è di due scale da 4 appartamenti (con 4 persone circa ciascuno) con esposizione a sudest. Che tipo d'impianto necessitermmo e con che budget sopannometrico?

Non so se ho fatto considerazioni e domandde assurde, se così scusate.

Ciao

Grazie a chi vorrà rispondermi

Torna a “Solare Termico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti