Solare termico, PDC e caldaia a condensazione insieme

Moderatore: Antonio Vincenti

CLAUD
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mar 17, 2016 7:43 am

Solare termico, PDC e caldaia a condensazione insieme

Messaggioda CLAUD » gio mar 17, 2016 11:28 pm

Saluti a tutti! Qualcuno ha visto su questo sito il video che spiega molto bene il funzionamento del sistema” Solare termico, PDC e caldaia a condensazione insieme”? Alcune domande:
1-Il sistema funziona solo con pannelli solari a svuotamento? Posseggo già 2 pannelli solari Imergas con glicole: si può realizzare ugualmente?
2-Qual è il costo orientativo del sistema?
3-Per il montaggio, occorre personale particolarmente qualificato?
4-Dove si può acquistare? L’assistenza tecnica è disponibile?
5-C’è qualche centralina che gestisce il sistema?
Claud

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Solare termico, PDC e caldaia a condensazione insieme

Messaggioda fcattaneo » sab mar 19, 2016 6:31 am

Immagino ti riferisci a questo articolo :
http://www.portalsole.it/sezione.php?d=114

Quell'articolo l'ho scritto diversi anni fa quando la tecnologia delle PDC areoterme non era cosi evoluta come oggi e quindi , alla luce della tecnologia attuale, non adotterei piu' una soluzione circuitale come quella, ne tantomeno la definizione di 'perfetto' ad un impianto fatto in quel modo.

Oggi le PDC per farle rendere davvero tanto ( molto piu' di una caldaia a condensazione ) occorre farle lavorare in climatica, quindi con la temperatura dell'acqua prodotta ad una temperatura inversamente proporzionale alla T esterna.
Questa caratteristica rende quindi inefficiente la configurazione che preveda l'accumulo di calore in un accumulo termico.. come invece propone lo schema dell' impianto "perfetto", che tanto perfetto quindi non'è più.

Detto questo sul mercato oggi ci sono sistemi compatti che prevedono che la PDC sia il generatore di calore principale che lavora in climatica e che sanno offrire l'interfacciamento con un impianto solare termico ( sia a svuotamento che non ) e un altro generatore di calore ( es. caldaia a gas o stufa a legna/pellet ).

Per esempio la Compact della Rotex nel suo insieme offre quanto indicato sopra utilizzando un solo accumulo termico da 300 o 500 lt e con una soluzione circuitale che si puo oggi definire 'impianto perfetto' nella sua efficienza nel gestire la PDC in climatica , il solare termico e la caldaia o termostufa, nonché il raffreddamente estivo e la gestione di un eventuale impianto FV per massimizzare l'autoconsumo..

Ciao.


Torna a “Fotovoltaico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite