Resistenza di carico su pannello fotovoltaico

Moderatore: Antonio Vincenti

Drum
Messaggi: 2
Iscritto il: lun ott 04, 2010 7:21 am

Resistenza di carico su pannello fotovoltaico

Messaggioda Drum » lun ott 04, 2010 7:49 am

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e non posso che iniziare che complimentandovi con voi per il bel portale ! Sono un appassionato di elettronica e nuovissimo nel campo del fotovoltaico che però mi ha sempre affascinato.

Vi scrivo per avere, se possibile, alcune delucidazione sull' acquisizioni dati tramite datalogger della potenza istantanea erogata da un piccolo pannello da 10w 6V.

In poche parole ho organizzato un semplicissimo banco prova formato dal pannello fotovoltaico una resistenza di carico e il datalogger. La mia idea era quella di registrare i dati, tensione e corrente sul PC per poterli successivamente elaborare.
C'è però un punto che non mi è chiaro, ovvero quale valore deve avere la resistenza di carico.

Se non vado errato il pannello fotovoltaico si comporta da generatore di tensione se il carico applicato è ad elevata impedenza mentre si comporta da generatore di corrente se l' impedenza del carico è bassa. Inoltre mi sembra di aver capito che gli inverter moderni adattano costantemente l' impedenza per fare in modo che il trasferimento di potenza dal pannello al carico sia massimo in qualsiasi condizione di illuminazione.
Considerando che con il mio pannello dovrò ricaricare una batteria 6V 12Ah volevo chiedervi come potrei calcolare il valore di tale resistenza per fare in modo che i dati acquisiti possano avere in seguito un valore pratico.

Vi ringrazio per l' attenzione e mi scuso se la domanda non è molto chiara o banale, eventualmente preciserò in seguito.

Ciao, Drum

Fabrisi

Re: Resistenza di carico su pannello fotovoltaico

Messaggioda Fabrisi » mar ott 05, 2010 7:37 pm

Drum ha scritto:
Considerando che con il mio pannello dovrò ricaricare una batteria 6V 12Ah volevo chiedervi come potrei calcolare il valore di tale resistenza per fare in modo che i dati acquisiti possano avere in seguito un valore pratico.



Non esiste un valore di resistenza perche anche nel caso che il carico sia una batteria si parla comunque di carico dinamico.

Usa una batteria come carico per il datalogger.. mi sembra la soluzione piu' semplice.

Ciao,
Fabrisi

Drum
Messaggi: 2
Iscritto il: lun ott 04, 2010 7:21 am

Re: Resistenza di carico su pannello fotovoltaico

Messaggioda Drum » lun ott 11, 2010 7:35 pm

Grazie mille per la risposta Fabrisi, mi hai tolto un gran dubbio !

Sospettavo che la soluzione più realistica fosse proprio quella.
Vedrò allora di organizzarmi con un circuito che possa mantenere in carica la batteria e intervenga staccando l' accumulatore non appena si sarà superata la soglia di pieno carico. Farò poi in modo che all' imbrunire lo stesso pannello mi segnali la fine della giornata e dia il via ad un ciclo di scarica fino alla soglia minima tollerata.
In questo modo al mattino potrò sempre disporre di una batteria scarica e a fine giornata, controllando la tensione raggiunta, potrò avere un' idea di quanta energia sia stata immagazzinata durante la giornata.

Ti ringrazio ancora.

Ciao
Drum


Torna a “Fotovoltaico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti