Neve

Moderatore: Antonio Vincenti

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Neve

Messaggioda FabioR » lun gen 30, 2012 9:59 am

Come fate quando avete i pannelli pieni di neve?

Un po' è scivolata, ma quando una fila era quasi libera si ammucchiava tutta su quella sotto ricoprendola di nuovo per metà.

Ora ho visto che un po' sta producendo. Posso sperare che i moduli ombreggiati scaldino quel che basta per far scivolare giù la neve rimanente?
Perchè se rinevica e arrivano le basse temperature previste poi la neve non la tolgo più

PS: di salire sul tetto non se ne parla ;)

elio70
Messaggi: 1
Iscritto il: mer feb 01, 2012 1:26 pm

Re: Neve

Messaggioda elio70 » gio feb 02, 2012 7:54 am

Ciao Fabio R, io in inverno, quando nevica ho lo stesso problema, visto che i moduli sono installati sul tetto, con pendenza di 30°, salire sopra per pulirli non se ne parla, attendo semplicemente che le neve si sciolga da sola.

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Re: Neve

Messaggioda FabioR » gio feb 02, 2012 9:09 am

Dopo le ultime nevicate mi sono messo l'animo in pace e aspetterò il disgelo. Sperando che con le temperature previste non debba attendere fino a primavera. :roll:
Al massimo ai primi giorni di sole con temperature sopra lo zero proverò a spingere con la scopa dall'abbaino.

Magari, con temperature decisamente sopra lo zero, provo ad usare l'idropulitrice

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Re: Neve

Messaggioda FabioR » gio feb 02, 2012 3:20 pm

Ho trovato la soluzione: la parola chiave è roofrake (o rastrello da tetto)
Se cercate roofrake su youtube capite di che sto parlando.
Ne basterebbe uno con la pala in plastica o rivestita in gomma.
L'unico probleme è che penso siano introvabili in Italia :roll:

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Re: Neve LA PRODUZIONE E' RIPARTITA

Messaggioda FabioR » sab feb 04, 2012 3:10 pm

Mi sono procurato un bastone telescopico da imbianchino da 9 metri e ieri ho provato a montare in punta una spazzola per l'acqua (in gomma) con uno snodo a 90° in plastica.
Ho faticato un po' togliendo un primo piccolo strato di neve ma poi si è rotto lo snodo e la pazzola è rimasta sul tetto.

Oggi ho provato a mettere una spazzolina in gomma da vetri, da 35 cm, che non aveva necessità dello snodo perchè era già sufficientemente piegata.
Mi sono fatto un (_|_) pazzesco oggi con il sole e sono riuscito a liberare 9 pannelli su 15.
L'ultima fila è troppo alta e avevo paura di rovinare i pannelli con la pertica. Un pannello della seconda fila ha della neve troppo ghiacciata e non sono riuscito a scalfirla.
In pratica spingendo la spazzola si infilava fra neve e pannello, sollevando i lastroni ghiacciati, e quando la ritiravo faceva scivolare giù i pezzi appena rotti.

Effettivamente quando parte del pannello viene esposta al sole la superficie scura si scalda aiutando nella rimozione della neve rimanente.

Grazie all'inverter solaredge il mio kW di potenza riuscivo a produrla anche così.

Queste pertiche esistono anche da 12 metri e sono molto flessibili e resistenti e anche relativamente leggere, dato lo sbraccio notevole.

Jekterm
Messaggi: 906
Iscritto il: gio mag 27, 2010 3:05 pm

Re: Neve

Messaggioda Jekterm » sab feb 04, 2012 4:13 pm

FabioR ha scritto:quando parte del pannello viene esposta al sole la superficie scura si scalda


E non è stato sufficiente per eliminare la neve?

Ciao e buon lavoro!!!!

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Re: Neve

Messaggioda FabioR » dom feb 05, 2012 10:15 am

c'è una crosta ghiacciata che non sono riuscito a scalfire col bastone, e le temperature rimangono sempre sottozero
Per ora, visto che non riesco più ad alzare le braccia :mrgreen: mi accontento dei 9 pannelli puliti


Torna a “Fotovoltaico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti