P1 e P2 con RPS3

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

daniele83
Messaggi: 254
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

P1 e P2 con RPS3

Messaggioda daniele83 » lun apr 13, 2020 4:18 pm

Ciao a tutti , a distanza di 8 anni sono nuovamente a chiedere info per il mio impianto.
Il mio impianto è composto da 4 V26 , una sanicube da 500L e centralina RPS3...dislivello circa 10-11mt.
Quello che vorrei sapere è in quali condizioni entrambe le pompe P1 e P2 lavorano in contemporanea , oltre al tempo di riempimento Tempo P2 e la temperatura di aumento di pressione Tk max...
Chiedo questo perché quando si entra nella stagione primavera/estate sono costretto ad agire sui valori di correzione per evitare continui on/off all'impianto , infatti imposto la TR -2 la TV+1 e il dt off 1..oggi però ho notato che l'impianto dopo due tentativi di accensione , al terzo è partito per diversi minuti , ma entrambe le pompe hanno continuato a lavarore in contemporanea nonostante fosse passato il Tempo P2 di 65sec. e nonostante la TK fosse scesa sotto il valore Tk max che ho impostato a 87...questa condizione purtroppo mi ha causato un rapido "raffreddamento" dei collettori e quindi un rapido calo della TV fino al raggiungimento del dt off e con conseguente impianto fermo...pensate se non dovessi agire sui valori di correzione..

Ciao e grazie
Daniele

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1868
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: P1 e P2 con RPS3

Messaggioda sergio&teresa » lun apr 13, 2020 9:32 pm

Per spegnere la P2 la TK deve scendere almeno 5 gradi sotto la TKmax. Puoi alzare la TKmax, ma non mi preoccuperei così tanto degli on-off, che fastidio ti danno? E' abbastanza normale che con accumulo molto caldo (avevi la TR almeno a 72 se hai superato la TKmax) e sole non ancora estivo l'impianto faccia fatica a rimanere acceso in continuo.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

daniele83
Messaggi: 254
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: P1 e P2 con RPS3

Messaggioda daniele83 » lun apr 13, 2020 9:49 pm

Ciao Sergio ,
è un piacere ri-parlare con te...quindi tu dici di non farmi troppi problemi?
Onestamente mi infastidisce il vedere continuamente l'impianto partire per poi spegnersi dopo pochi minuti , e per il consumo di corrente elettrica e perché non vorrei che alla lunga (sono già 8anni) le pompe possono risentirne.
Altra cosa che mi ha allarmato è il perché la P2 non si sia spenta e non sia rimasta accesso solo la P1 iniziando a modulare... sicuramente se fosse andata così , l'impianto non si sarebbe fermato e avrei raggiunto la temperatura di TS di 79 gradi e si sarebbe fermato.
Invece così ha raggiunto i 75 gradi e poi si è fermato definitivamente perché la TK ha superato il valore di Tk Amm che ho a 92 gradi e quindi fine produzione giornaliera...pensa te che se non dovessi mettere mano in primavera-estate ai valori di correzione , mi raggiungerebbe la temperatura di TS con continui on/off senza mai restare acceso.. purtroppo con le alte temperature e il dislivello di 10-11mt è un bel casino

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1868
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: P1 e P2 con RPS3

Messaggioda sergio&teresa » mar apr 14, 2020 10:24 pm

4 gradi in più a 75 gradi li perdi solo in dispersioni in un giorno..... mi sembra un cruccio davvero eccessivo. Ti puoi accontentare anche di 75.... così non vedi più gli on-off. In alternativa puoi alzare di 5 gradi TKmax e TKamm.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

daniele83
Messaggi: 254
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: P1 e P2 con RPS3

Messaggioda daniele83 » mer apr 15, 2020 12:09 pm

sergio&teresa ha scritto:In alternativa puoi alzare di 5 gradi TKmax e TKamm.


Dici che se aumento il valore di Tkmax a 90 (Tkamm è 95 come da fabbrica) non rischio di generare vapore date le alte temperature in gioco e la differenza di deltaT tra la TR e la TK nel tubi o comunque nei collettori che potrebbe danneggiarli? (famosi colpi di ariete)

Ciao e grazie
Daniele

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1868
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: P1 e P2 con RPS3

Messaggioda sergio&teresa » gio apr 16, 2020 10:09 pm

In effetti hai una linea lunga, ma provare non ti costa granché, se in questi giorni sei a casa puoi verificare che succede, al massimo spegni e ripristini i parametri di prima.

In ogni caso 5 gradi in più in accumulo a quelle T davvero non ti cambiano nulla, dal minuto successivo alla fermata dei circolatori iniziano forti dispersioni.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3


Torna a “Impianti Daikin/Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti