Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » sab ago 24, 2013 12:35 pm

Ho una GSU 520 a cui sono collegati da circa un anno 3 collettori solari H26, normalemnte durante l'anno nelle prime ore del mattino notavo un alone di condensa interno ai pannelli che tende a svanire con le prime ore di sole, il che presumo sia normale viste le caratteristiche del pannello, la cose strana e che nel mese di agosto uno dei tre pannalli (quello collegato con il tubo di mandata) presenta al suo interno abbondante condensa che persiste per tutto il giorno anche quando l'irraggiamento solare è ottimale e nel cielo non c'è una nuvola. Secondo voi è normale oppure è guasto e magari presenta delle piccole perdite d'acqua all'interno?

Grazie Massimo

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » dom ago 25, 2013 7:05 am

Mi sembra improbabile che un pannello che lavora a pressione atmosferica perda.. tuttavia è anche vero che la condensa nei pannelli piani dovrebbe sparire nei mesi caldi per ricomparire all'inizio della stagione fredda.

Non so bene cosa consigliarti.. forse era molto umido di suo e ha bisogno di più tempo per asciugarsi del tutto... 1 anno è un po' poco per asciugare un pannello inzuppato.

ciao

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » lun ago 26, 2013 8:58 am

Si anche a me fa strano che un pannello non in pressione perda, considera però che è l'impianto ha già funzionato l'estate scorsa e nessuno dei 3 pannelli H26 ha dato problemi di condensa se non il classico velo mattutino che svanisce ai primi raggi.... quest'anno ad agosto (mese che dalle mie parti è stato piuttosto secco con 1 o 2 temporali in tutto il mese) correttamente l'impianto gira solo mezza giornata in quanto l'accumulo raggiunge in poche ore la temperature limite di gli 85°, la sonda sul pannello raggiunge a circuito scarico segna anche 130° ma la condensa rimane sempre. Nota bene che gli altri 2 pannelli non presentano condensa nemmeno al mattino.

Max

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » lun ago 26, 2013 9:21 am

sembra esserci una perdita allora..

prova a verificare il livello dell'acqua se si abbassa in modo anomalo..

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » lun ago 26, 2013 1:12 pm

Potrei fare il rabbocco completo dell'accumulo, lasciare per una settimana l'impianto girare regolarmente (sperando che ci sia un po di sole) e dopo 7 giorni misurare quanta acqua manca nell'accumulo facendo un altro rabbocco. Secondo te qual'è l'evaporazione "fisiologica" dell'acumulo in un impianto senza perdite?
Se l'impianto non perde vorrà dire che acqua piovana è entrata nel pannello? non sono sigillati perfettamente? l'inico "buco" verso l'esterno è quello dove entra la la sonda di temperatura ma dovrebbe essere sigillato da un gommino..... bho... ti è mai capitato un problema di questo tipo sui tuoi impianti?

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » lun ago 26, 2013 1:52 pm

Su un pannello del mio impianto ho avuto condensa x quasi 2 anni.. era un pannello che avevo appoggiato in giardino x 1 settimana prima dell' istallazione.

Nel tuo caso però è diverso perché il tuo pannello all' inizio era asciutto.

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » lun ago 26, 2013 2:24 pm

Esatto.... ora faccio un po' di prove e ti aggiorno... E' anche vero che se ci fossero perdite dovrei vedere acqua dentro il pannello (e non ne vedo) o nel caso in cui la perdita fosse piccola ma continua l'intera superficie o perlomeno una gran parte pannello sarebbe condensata mentre io ne vendo solo circa 1/3... il che mi fa più pensare all' ingresso dell'acqua piovana per una sigillatura non efficacie.

ripeto la domanda... qual'è è secondo te l'evaporazione "fisiologica" nel bollitore in un impianto senza perdite... in una settimana quanto scende l'acqua nell'accumulo ?

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » lun ago 26, 2013 5:45 pm

io rilevo circa 15 litri/anno... in una settimana quasi nulla.

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » mer ago 28, 2013 10:24 am

Confermo, uno dei 3 collettori ha una perdita interna.... oggi ad impianto acceso sono salito sul tetto e ho notato che da sotto il collettore, nello spigolo più basso quello dove è stata data la pendenza, una goccia d'acqua sotto al quale la tegola era umida... le gocce da quello spigolo cadono sul tetto al ritmo di una al secondo.
A cosa può essere dovuta la rottura interna? può essere un problema un errore di istallazione?

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » gio ago 29, 2013 3:10 pm

Potrebbe essere che per qualche ragione sia rimasta dell'acqua che e' ghiacciata ed ha deformato il clarino interno di rame... il problema potrebbe essere dovuto ad una non corretta installazione che impedisce il deflusso totale dell'acqua quando si spengono le pompe.

Potrebbe essere anche dovuto ad una errata impostazione di alcuni parametri della centralina che fanno partire il caricamento dell'impianto con temperature troppo basse.

Se hai dubbi sulla installazione, una volta sistemato il problema metti del glicole, adatto x impianti solari, nel sanicube; in questo modo mitigherai il fenomeno.

Ciao,
F.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1766
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda sergio&teresa » gio ago 29, 2013 7:22 pm

Non potrebbe semplicemente essere un pannello difettoso? È un impianto di un anno, magari è solo saltata una saldatura fatta male e lo cambiano in garanzia.

Mettere il glicole in uno svuotamento sarebbe davvero una beffa...
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » gio ago 29, 2013 8:42 pm

Ho verificato l'impianto, i pannelli sono stati installati con una pendenza del 1,5 cm al metro.... tutte le tubazioni sono in pendenza di almento 3 cm al metro... l'impianto scarica completamente... per essere sicuro di questo ho fatto partire l'impianto manualmente alla massima potenza delle pompe e ho osservato la misura di portata che una volta che arriva l'acqua nell'accumulo rimane di valore costante ( se ci fossero risacche d'acqua nell'impianto mi troverei valori di portata intermettenti tipo 7.5 l/m --> 0,0 l/min --> 7,4 l/m

la centralina è impostata con una T min di 21° c

fosse veramente un pannello fallato?

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda lmassimo79 » gio set 05, 2013 8:15 am

Aggiornamento:

Ho chiamato l'assistenza Rotex, prontamente in 2 giorni è arrivato il tecnico autorizzato di zona, controlla meticolosamente tutto l'impianto (ci ha messo 1 ora), le pendenze, la presenza di sifoni, i settaggi della centralina... fatto decine di fotografie... compilato moduli su moduli
Il verdetto finale... impianto correttamente installato... pannello difettoso...
Visto che lui lavora per rotex da parecchi anni chiedo se questo guasto capita di frequente... e lui amareggiato mi dice che da quando Rotex è stata acquistata da Daikin le casistiche di pannelli solari fallati sono aumentati notevolmente in quanto l'azienda ha iniziato una drastica campagna per la riduzione dei costi di produzione e il tubo di rame all'interno dei pannelli è stato "assottigliato nello spessore del rame", questo comporta perdite nelle parti saldate ed una più facile corrosione da ossidi... non che i pannelli rispetto ad un tempo hanno vita minore!
Inoltre mi fa... "anche l'assistenza dal passaggio in Daikin è notevolmente cambiata, ci fanno esaminare nel dettaglio tutto l'impianto solare, vogliono la documentazione fotografica di tutto, e se per caso trovano una qualsiasi difformità anche se non inerente con il guasto reclamato, classificano l'impianto come "non in garanzia" e l'utente finale\installatore non viene risarcito, questo comporta notevoli problemi per noi che facciamo assistenza e che ci mettiamo la faccia non le dico quante volte dobbiamo litigare, però ci hanno dato delle direttive a queste, anche se alcune non hanno senso, dobbiamo attenerci pena l'esclusione dalla rete di assistenza. 5 anni fa... queste cose non succedevano... non c'era un pannello che si guastava... ora è tutto diverso"

Tristezza!

pepiona
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 05, 2010 10:07 pm

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda pepiona » dom nov 03, 2013 11:40 am

lmassimo79 ha scritto:Aggiornamento:

Ho chiamato l'assistenza Rotex, prontamente in 2 giorni è arrivato il tecnico autorizzato di zona, controlla meticolosamente tutto l'impianto (ci ha messo 1 ora), le pendenze, la presenza di sifoni, i settaggi della centralina... fatto decine di fotografie... compilato moduli su moduli
Il verdetto finale... impianto correttamente installato... pannello difettoso...
Visto che lui lavora per rotex da parecchi anni chiedo se questo guasto capita di frequente... e lui amareggiato mi dice che da quando Rotex è stata acquistata da Daikin le casistiche di pannelli solari fallati sono aumentati notevolmente in quanto l'azienda ha iniziato una drastica campagna per la riduzione dei costi di produzione e il tubo di rame all'interno dei pannelli è stato "assottigliato nello spessore del rame", questo comporta perdite nelle parti saldate ed una più facile corrosione da ossidi... non che i pannelli rispetto ad un tempo hanno vita minore!
Inoltre mi fa... "anche l'assistenza dal passaggio in Daikin è notevolmente cambiata, ci fanno esaminare nel dettaglio tutto l'impianto solare, vogliono la documentazione fotografica di tutto, e se per caso trovano una qualsiasi difformità anche se non inerente con il guasto reclamato, classificano l'impianto come "non in garanzia" e l'utente finale\installatore non viene risarcito, questo comporta notevoli problemi per noi che facciamo assistenza e che ci mettiamo la faccia non le dico quante volte dobbiamo litigare, però ci hanno dato delle direttive a queste, anche se alcune non hanno senso, dobbiamo attenerci pena l'esclusione dalla rete di assistenza. 5 anni fa... queste cose non succedevano... non c'era un pannello che si guastava... ora è tutto diverso"

Tristezza!


Meno male che non sono l'unico!
Dopo vari tentennamenti, la rotex se ne e uscita con la storia che il panello v 26 che perde acqua, non può essere passato in garanzia x il fatto (che a loro dire) il tubo di ritorno, (quello che passa sotto i panelli in diagonale) avrebbe fatto un leggero "sifone" causando il problema al panello stesso.

Allora io dico: visto che quando hanno fatto l'avviamento dell'impianto, e in seguito x altri problemi, sono saliti i tecnici + volte a visionare il tetto, trovando sempre tutto in ordine (a loro dire) allora adesso che vogliono? se il guasto dipende da qualcosa (amesso che sia così) non può dipendere certo da me. voi che ne pensate? grazie

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Su tre panelli Rotex H26 uno presenta abondante condensa

Messaggioda fcattaneo » dom nov 03, 2013 4:45 pm

pepiona ha scritto:
Allora io dico: visto che quando hanno fatto l'avviamento dell'impianto, e in seguito x altri problemi, sono saliti i tecnici + volte a visionare il tetto, trovando sempre tutto in ordine (a loro dire) allora adesso che vogliono? se il guasto dipende da qualcosa (amesso che sia così) non può dipendere certo da me. voi che ne pensate?


personalmente sono piu' interessato a capire l'aspetto tecnico rispetto a quello legale, del quale non ho nessuna esperienza o capacità di analisi.

Mi interesserebbe sapere quanti pannelli ha il tuo impianto, a quanti metri di altezza sono installati i pannelli rispetto al Sanicube, e da quanti anni è installato.

Anche i parametri quali la Ton, Toff e la TS max ecc. ecc.

Ciao,
F.


Torna a “Impianti Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti