Funzionamento pompe rotex solaris

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

stefigiugi
Messaggi: 40
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:51 am

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda stefigiugi » mar lug 21, 2015 12:08 pm

No, non chiamare il nr verde ! Chiama il nr di genova, e' il centro assistenza tecnico x l'italia e parli direttamente con i tecnici rotex !

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mar lug 21, 2015 12:17 pm

Ho provato a contattarli nuovamente via mail a questo indirizzo : infotecno.rotex@daikin.it...vediamo se mi rispondono come l'altra volta.
Scusa ma se hai già il numero di telefono perchè non hai ancora provato a sentirli????? :o :o :o

chino72
Messaggi: 256
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda chino72 » mar lug 21, 2015 12:36 pm

@daniele83 credo che impostare il TKmax ha 99 porti solo problemi ai nostri impianti.
Con T alte e il nostro dislivello, la sola P1 non riuscirebbe a garantire la portata minima e di conseguenza si arresterebbe con la probabilità che i pannelli superino il TKcons e quindi tutto fermo.
Almeno a me è successo questo in passato.
Ricordati di postare il link per la sonda TK, hai visto se vendono anche la TS e TR?
Detto questo credo che il problema sia dovuto ad una delle sonde visto che sono ormai quattro giorni che il mio accumulo arriva sempre a 78/80 gradi.
Questo dopo aver corretto la TV a +4.
Questi i miei settaggi:
TKcons 100
TKmax 85
DTon 15
DToff 1
TP2/s 70

Devo segnalare che io ho la linguetta della sonda TS rotta e quindi questa non aderisce bene alle pareti del pozzetto, e secondo @fcattaneo questo potrebbe influire sul mio problema.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mar lug 21, 2015 12:52 pm

Ciao chino ,
che il nostro problema sia dovuto a qualche sonda starata ne sono convinto anche io solo che non so quale ,
la TR la escludo perchè l'ho sostituita poche settimane fa a seguito dell'allagamento del pozzetto porta-sonde , quindi restano la TK o la TV.
Detto questo io la TKmax ce l'ho settata a 85 non a 99.....e comunque se voglio vedere l'impianto lavorare con la sola P1 accesa o porto la TV a +4 o porto la TK a -5 ma otterrei lo stesso risultato anche se toccassi la TR a -3/4 (ma non tocco per il motivo che ti ho detto in precedenza).
Questa sera posto il link per la TK è credo sia proprio quella giusta (almeno dai valori tecnici sembra così) , mentre per la TS-TR e TV nulla da fare....non trovo niente da nessuna parte :evil: :evil: :evil: .
Tanto per la cronaca la Daikin mi rimbalza la richiesta di info tecniche al numero verde.
Sul sito ti danno il contatto mail per le info tecniche , uno gli scrive e loro ti rimandano al centro assistenza , ma che schifo è!!!!!...capisco che siamo in Italia , ma caxxo si rendono conto che rappresentano la Germania (Rotex) e il Giappone (Daikin)...mi verrebbe voglia di scrivere in Germania e/o in Giappone alle case madri e poi vediamo come ne verrebbero fuori.

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mar lug 21, 2015 4:17 pm

come promesso i link per dove acquistare la TK

http://www.ebay.de/itm/Temperaturfuhler ... 2a36da4682


dai valori dichiarati qua sopra e confrontati con quelli del manuale istruzioni sembrerebbe proprio lei.

ciao Daniele

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda fcattaneo » mar lug 21, 2015 7:33 pm

daniele83 ha scritto:
Detto questo io la TKmax ce l'ho settata a 85 non a 99....



?? ma non hai scrittu tu questo ' :

1° l'impianto era installato a regola d'arte, non ha fatto obiezioni su nulla.
2° abbiamo fatto presente il pendolamento e lui ha fatto le seguenti regolazioni:
A - La p1 e la p2 sono impostate con selettori alla 1a velocità
B - la Tk cons è a 115°
C - la Tk max è a 99°
D - la deltaT off è a 1°
E - la sonda Tr è stata abbassata di circa 10 cm fino in fondo, cioè era già molto bassa.


Detto questo il punto D credo di averlo piu' volte suggerito anche io mentre il punto E era ovvio perche la TR va sul fondo ed è importante che resti li.

Il punto A è un'ottima idea mentre i punti B e C io li setterei diversamente, ma non è importante ai fini del problema.

Io metterei al massimo a 90 la TK Max e a 99 la TK cons.

Comunque cosi ci siamo.

Ciao,
F.

chino72
Messaggi: 256
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda chino72 » mar lug 21, 2015 8:43 pm

Io prima di cambiare la sonda TK devo cercare di risolvere il problema della sonda TS che ha la linguettina rotta e non aderisce ai lati del pozzetto, come giustamente mi aveva fatto notare @fcattaneo.
Pensavo questa domenica di invertire la TS con la TR che è intatta, che dici Fabrizio?
Anche perche la TR senza linguettina non dovrebbe dare grossi problemi considerato che tocca sul fondo.

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mar lug 21, 2015 8:45 pm

Ciao Fabrizio ,
sinceramente non ricordo di aver scritto di avere la TKmax a 99...se così fosse mi scuso perchè ho sbagliato , è settata a 85.
Quei parametri scritti in rosso è parte di un testo che ho trovato in un altra discussione qua sul forum di un utente che lamentava eccessivi on/ff e l'assenza di funzionamento con la sola P1 accesa in continuo proprio come me,chino72 e stefigiugi.
Comunque su quei parametri ho alcune perplessità :
1-Mettere il selettore della P1 e P2 a 1 con il dislivello che mi trovo (10-11m) ho paura che l'impianto non riesca a mantenere la portata , o ancor peggio che non riesca a vincere la prevalenza e quindi non riempire i collettori con conseguente allarme F e poi W
2-Dtoff a 1 , potrei anche settarlo così (al momento è 2) però fintanto che è estate può anche andar bene in inverno non mi fido a lasiarlo così se no rischierei di non far fermare più l'impianto.
3-La TR è a 130cm come indica il manuale , dici che è il caso di abbassarla ancora? e se si di quanto?

Detto ciò però non capisco il perchè in 3 anni di impianto , prima degli ultimi due mesi questi problemi non li ho mai riscontarti e quindi modificare tutti questi parametri mi sembra un pò un nascondere più che la risoluzione vera e propria del problema.
Poi come la mettiamo con il discorso che la P2 non stacca quando dovrebbe , ovvero dopo aver superato il tempo P2 e non aver raggiunto la temperatura di Tkmax? (vedi il video postato in precedenza)

Attualmente i parametri che sto utilizzando sono i seguenti :

DTon 15
DToff 2
TKmax 85
TKcons 105
tempo P2 70s

Ciao e grazie
Daniele

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1755
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda sergio&teresa » mar lug 21, 2015 11:51 pm

La mia TR sta praticamente sul fondo del pozzetto. Non ho mai capito perché nel manuale dicano di tenerla più su.

Secondo me non cambia niente comunque.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1625
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda fcattaneo » mer lug 22, 2015 5:34 am

A 130 cm va messa la TS... la TR va sul fondo.
Forse dicono di metterla leggermente piu' in alto per evitare che le condense anneghino la sonda... bho..
Manuali e firmware vengono sempre e continuamente aggiornati, ma io conosco quelli di molti anni fa dove dicevano chiaramente di mettere la TR sul fondo ( come è logico che sia ).

Se facessi la prova di far andare entrambe le pompe alla Velocità massima con accumulo a circa 40 gradi, dopo il tramonto del sole, si potrebbe capire se la TV sottostima e di conseguenza sapere se un certo offset si possa mettere.

COn Tv che segna meno del reale sarebbe ovvio che l'impianto si spenga.

F

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mer lug 22, 2015 5:55 am

fcattaneo ha scritto:Forse dicono di metterla leggermente piu' in alto per evitare che le condense anneghino la sonda...

cosa che purtroppo mi è già successa

fcattaneo ha scritto:COn Tv che segna meno del reale sarebbe ovvio che l'impianto si spenga.

questo è il mio sospetto , però non sapendo come fare per testare il reale malfunzionamento al momento brancolo nel buio....ma non c'è nessun modo pratico e/o "scientifico" per testare con certezza il funzionamento delle sonde?

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Comunque proseguo con i test , proverò ad abbassare ancora la TR nel pozzetto anche se non capisco il perché mettano il ferma cavo a 130cm e abbasso il DToff a 1.... però resta ancora il dubbio della velocità delle pompe e gradirei avere un vostro parere in merito:

1-Mettere il selettore della P1 e P2 a 1 con il dislivello che mi trovo (10-11m) ho paura che l'impianto non riesca a mantenere la portata , o ancor peggio che non riesca a vincere la prevalenza e quindi non riempire i collettori con conseguente allarme F e poi W
2-Il DToff in inverno sarebbe meglio portarlo a 2/3 o sbaglio?

ciao e grazie
Daniele

stefigiugi
Messaggi: 40
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:51 am

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda stefigiugi » mer lug 22, 2015 7:48 am

@fcattaneo: perché questo che dici ?

fcattaneo ha scritto:Con solo 2 pannelli è impossibile mantenere la circolazione a temperature di TS superiori a 65 gradi..

F.

stefigiugi
Messaggi: 40
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:51 am

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda stefigiugi » mer lug 22, 2015 10:48 am

OT : per Daniele83: tu hai anche la pompa di calore oltre al solare Rotex? Eventuale modello ? se Si hai chiesto la tariffa D1? grazie

daniele83
Messaggi: 251
Iscritto il: lun gen 24, 2011 3:38 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda daniele83 » mer lug 22, 2015 11:07 am

stefigiugi ha scritto:OT : per Daniele83: tu hai anche la pompa di calore oltre al solare Rotex? Eventuale modello ? se Si hai chiesto la tariffa D1? grazie


solare temico Rotex e caldaia a condensazione istantanea Beretta......scusa se mi permetto stefigiugi ma è meglio che non adiamo fuori argomento se no creiamo solo confusione....se può servirti ti risponderò a qualsiasi domanda in privato (se sarò preparato sull'argomento) oppure ti consiglio di aprire un'altra discussione nella sezione opportuna.

Ciao Daniele

chino72
Messaggi: 256
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: Funzionamento pompe rotex solaris

Messaggioda chino72 » mer lug 22, 2015 12:02 pm

fcattaneo ha scritto:A 130 cm va messa la TS... la TR va sul fondo.
Forse dicono di metterla leggermente piu' in alto per evitare che le condense anneghino la sonda... bho..
Manuali e firmware vengono sempre e continuamente aggiornati, ma io conosco quelli di molti anni fa dove dicevano chiaramente di mettere la TR sul fondo ( come è logico che sia ).

Se facessi la prova di far andare entrambe le pompe alla Velocità massima con accumulo a circa 40 gradi, dopo il tramonto del sole, si potrebbe capire se la TV sottostima e di conseguenza sapere se un certo offset si possa mettere.

COn Tv che segna meno del reale sarebbe ovvio che l'impianto si spenga.

F

Fabrizio ho riletto bene il manuale e non mi ritrovo con quello che scrivi.
La TR dice di metterla a 130cm e tu consigli sul fondo, gin qui ok.
Per la TS il manuale parla chiaro e dice 70cm e comunque raccomanda di non superare i 75cm.
Io poi ho una terza sonda accumulo che esce direttamente dalla HPSU Compact e dice di montarla a 80cm.
Credo sia quella che serve per valutare la temperatura per ACS e comanda la PDC per integrare quando, in inverno, i pannelli non fanno integrazione.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Torna a “Impianti Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite