Informazione solaris r3 ROTEX

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

GiuseppeWiller
Messaggi: 5
Iscritto il: mar dic 29, 2015 12:57 pm

Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda GiuseppeWiller » mer dic 30, 2015 7:04 pm

Salve volevo chiedere se il mio solaris r3 installato circa ad agosto sono andati alla grande ma secondo me non integrano il riscaldamento a pavimento mi sapete dire perché e che parametro dovrei andare a modificare,grazie anticipatamente.
Ho il cod. operatore.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda fcattaneo » mer dic 30, 2015 7:19 pm

Non esisitono parametri che fanno o meno integrare il riscaldamento... x quello serve una particolare configurazione idraulica.
Per quale ragione dici che non integra il riscaldamento ?

Devi descrivere bene come è fatto il tuo impianto per avere delle informazioni utili.

Ciao,
F.

GiuseppeWiller
Messaggi: 5
Iscritto il: mar dic 29, 2015 12:57 pm

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda GiuseppeWiller » mer dic 30, 2015 8:19 pm

Allora il mio imp.è formato da una caldaia gcu 524 una centralina solaris r3 e tre pannelli termici sottovuoto che funzionano alla grande per acqua sanitaria ma secondo me non si azionano per il riscaldamento.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda fcattaneo » mer dic 30, 2015 9:02 pm

Se hai la GCU 524 modello nuovo ( intendo quella che ha l'involucro di un colore quasi bianco ) l'integrazione solare al riscaldamento la fa tramite una valvola a 3 vie che drena il calore interno a partire dal valore impostato per la produzione di ACS .
Il sistema cosi composto è molto efficiente. ( al limite tieni il valore impostato per la produzione ACS piu' basso possibile per garantire una maggior efficienza del solare )

Parli di 3 pannelli sottovuoto.. credo che intendi pannelli a svuotamento perche Rotex non fa sottovuoto.

Considera che i pannelli solari producono moltissimo calore anche in inverno pero solo a patto che siano rivolti quasi perfettamente a SUD e molto inclinati ( almeno 45 gradi ).
Allontanandosi da questo orientamento ideale il calore prodotto scende moltissimo fino ad arrivare a valori bassissimi nel caso i pannelli sono rivolti ad est o ovest.

Chiarisci meglio il tuo orientamento e la tecnologia dei pannelli solari.

Ciao,
F.

GiuseppeWiller
Messaggi: 5
Iscritto il: mar dic 29, 2015 12:57 pm

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda GiuseppeWiller » gio dic 31, 2015 7:17 pm

Allora grazie Franco.Potresti mandarmi i parametri ottimali delle impostazioni del solaris r3 per un buon funzionamento del riscaldamento tenendo presente che la zona in cui vivo è abbastanza fredda in questo periodo. Aspetto risposta.Grazie anticipatamente.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda fcattaneo » ven gen 01, 2016 7:00 pm

Potrei aiutarti se mi rispondi ..
Chiarisci meglio il tuo orientamento e la tecnologia dei pannelli solari.

GiuseppeWiller
Messaggi: 5
Iscritto il: mar dic 29, 2015 12:57 pm

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda GiuseppeWiller » ven gen 01, 2016 9:40 pm

Allora i pannelli sono rivolti a sudovest e sono inclinati più di 45 gradi e sono dei pannelli sottovuoto non della rotex.
La caldaia è la gcu 524 quella nuova c'è montata la centralina solari r3.
Fammi sapere grazie.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda fcattaneo » sab gen 02, 2016 10:13 am

GiuseppeWiller ha scritto:Allora i pannelli sono rivolti a sudovest e sono inclinati più di 45 gradi e sono dei pannelli sottovuoto non della rotex.
La caldaia è la gcu 524 quella nuova c'è montata la centralina solari r3.
Fammi sapere grazie.


Con quell'orientamento dovresti fare almeno 20 kwh di energia al giorno per 10 mq. di apertura installata.
( non so che superficie di apertura hai messo )
I parametri possono influenzare molto poco la resa dell'impianto.. piuttosto servono per evitare circolazioni in assenza di sole e per questo puoi mettere un DT Off di almeno 3 gradi.

La sonda TK dove te l'anno messa ?
Il circuito è in pressione o a svuotamento ?

La scelta dei sottovuoto sinceramente non la capisco.. comunque la resa dovrebbe porsi nei valori che ti ho indicato.
Puoi postare una foto dei pannelli ?

Ciao,
F.

GiuseppeWiller
Messaggi: 5
Iscritto il: mar dic 29, 2015 12:57 pm

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda GiuseppeWiller » sab gen 02, 2016 7:17 pm

Ciao allora la sonda l'hanno messa sul collettore superiore e i pannelli sono a svuotamento e sono 180x200 cm.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1629
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Informazione solaris r3 ROTEX

Messaggioda fcattaneo » dom gen 03, 2016 10:55 am

GiuseppeWiller ha scritto:Ciao allora la sonda l'hanno messa sul collettore superiore e i pannelli sono a svuotamento e sono 180x200 cm.


La TK deve essere messa in modo che senta la temperatura della piastra captante.. cioe' deve poter aumentare in assenza di circolazione e con i pannelli vuoti..
Se noti che anche con il sole sale a fatica, è meglio impostare DTon bassi ( tipo 8-10 gradi ) ..il DT off è imposto dalla differenza di temperatura tra la TV e la TR e quindi la posizione della TK x questo non è critica.

Non hai precisato la superficie di apertura dei tuoi pannelli .. quelle dimensioni si riferiscono a tutto il campo solare ( 180 x 200 ) o a un solo pannello ( ..quanti ce ne sono ? ).

Tieni presente che per scaldare l'acqua è importante avere tanta superficie captante e un buon orientamento ( il tuo è abbastanza buono.. ).

Ciao,
F.


Torna a “Impianti Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite