Settare la caldai rotex GSU 520S

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

Ippo1977
Messaggi: 2
Iscritto il: mer feb 24, 2016 10:41 pm

Settare la caldai rotex GSU 520S

Messaggioda Ippo1977 » mer feb 24, 2016 11:25 pm

Buonasera a tutti sono nuovo e scrivo perché ho due problemini:

1) non capisco come settare in maniera giusta la caldai, secondo il progetto della Rotex, il mio impianto Rotex Sistema 70 deve avere una mandata di 60* e un ritorno di 42,7*. Come la devo settare ? E a quanti gradi esterni ci devono essere e con quale curva ?
2) l'Altro problema è semplice quando mi hanno montato l'impianto non hanno messo il riscaldamento a terra nei bagni lasciando solo i termoarredi e io a suo tempo ingenuo ho dato retta a l'idraulico, ora mi sto rendendo conto che specialmente la mattina devo usare le stufette elettriche per riscaldare i bagni perché ho freddo.
la mia domanda è chiedervi se qualcuno sa dirmi come capire se il miei termoarredi sono giusti o piccoli per riscaldare i bagni?

In allegato inserisco il bilancio richiesto alla Rotex.
image.jpeg
Dati impianto Rotex
(233.06 KiB) Mai scaricato


Un saluto a tutti spero in una vostra risposta.

Ah scusate un'altra domanda, la mi centralina è una theta 23r settata con tem. giorno 20° curva a 16.5 T. notte 18, il Generatore a il parametro 04 impostato a 78°come manuale, il circ. diretto cd Parametro 13 lò portato a 60°, con funzione RID, acqua sanit. girno 50° e durante la notte è piu bassa a 40°.
Non capisto come devo impostare nel SISTEMA il paragrafo 10 (tipo di edificio) 1-2-3 ?
Poi ho notato che sopra la caldai nel motore c'è tipo un interruttore che fa tre clik dal piu basso al più alto quale devo mettere e a cosa serve ?

Vi prego rispondetemi ho bisogno che qualcuno mi spieghi cosa devo fare sia delle primi domande e di queste !!!

saluti a tutti
Ultima modifica di Ippo1977 il gio feb 25, 2016 10:51 pm, modificato 1 volta in totale.

ippo77
Messaggi: 28
Iscritto il: sab feb 04, 2012 10:14 pm

Re: Settare la caldai rotex GSU 520S

Messaggioda ippo77 » gio feb 25, 2016 4:38 pm

Ah scusate un'altra domanda, la mi centralina è una theta 23r settata con tem. giorno 20° curva a 16.5 T. notte 18, il Generatore a il parametro 04 impostato a 78°come manuale, il circ. diretto cd Parametro 13 lò portato a 60°, con funzione RID, acqua sanit. girno 50° e durante la notte è piu bassa a 40°.
Non capisto come devo impostare nel SISTEMA il paragrafo 10 (tipo di edificio) 1-2-3 ?
Poi ho notato che sopra la caldai nel motore c'è tipo un interruttore che fa tre clik dal piu basso al più alto quale devo mettere e a cosa serve ?

Vi prego rispondetemi ho bisogno che qualcuno mi spieghi cosa devo fare sia delle primi domande e di queste !!!

saluti a tutti

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1635
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Settare la caldai rotex GSU 520S

Messaggioda fcattaneo » ven feb 26, 2016 6:37 pm

Purtroppo in questi gg non ho molto tempo per andare a vedere tutti i parametri della Theta 23 come si chiamano, ma in linea di principio la Theta va impostata per regolare la caldaia in climatica ( l'idraulico pero' DEVE averti messo la sonda esterna a nord!! indispensabile conm una caldaia a condensazione e soprattutto se c'e' anche un radiante ).

Parti poi scegliendo una curva a 1.5 e poi aumenti o diminuisci quel valore a seconda se hai freddo o caldo in casa.. devi prediligere naturalmente un funzionamento continuo regolato in questo modo e non con il cronotermostato.

Sul bagno non so come aiutarti... ne sento di tutti i tipi.. di solito gli idraulici non mettono i termoarredi.. non mi è mai capitato uno che non mette il radiante... ( metterli entrambi come va fatto chissa perche per alcuni è un problema... ).

Ciao,
F.

Ippo1977
Messaggi: 2
Iscritto il: mer feb 24, 2016 10:41 pm

Re: Settare la caldai rotex GSU 520S

Messaggioda Ippo1977 » ven feb 26, 2016 11:50 pm

Ciao fcattaneo,
Ti ringrazio molto della tua risposta e scusa il disturbo, riguardo alla sonda ce lò e a nord.
Ma secondo te se aggiungo o aumento la grandezza dei termoarredi potrò coprire il calore che mi manca dalla mancanza dei pannelli radianti nei bagni ?
Poi un'ultima cosa ma come mai secondo te la rotex gli ha dato questi parametri all'idraulico:

T mandata 60*
T ritorno 42,7*
Fabbisogno termico tot 5750 watt
Potenza totale dell'impianto 5461 watt

Ciao
P.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1635
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Settare la caldai rotex GSU 520S

Messaggioda fcattaneo » sab feb 27, 2016 11:44 am

Se aumenti la superficie dei termoarredi ovviamente riduci il problema e se saranno grandi abbastanza, magari lo elimini del tutto.

Il dato che ti hanno dato di temperatura di mandata e ritorno si riferisce probabilmente alla minima di progetto ( per esempio dalle mie parti è -7 gradi ).

Non serve quasi a nulla per programmare la centralina tranne forse a stimare la curva climatica da usare... tieni presente infatti che la T di mandata varia continuamente in funzione della T esterna ( per quello serve la sonda... ) e il dato di 60 gradi puo essere utile solo x sapere quale è il valore richiesto dalla tua abitazione alla minima esterna di progetto.

Controlla a quale T la caldaia produce l'acqua quando è in riscaldamento.. verifica che effettivamente stia funzionando climaticamente.

Ciao,
F.


Torna a “Impianti Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti