problema acqua sanitaria con GSU530

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » gio ott 13, 2016 12:34 pm

buongiorno a tutti.
il mio impianto e' basato su una GSU530S-e + solare termico RPS-3 con 4 pannelli.

da un po' di tempo rilevo dei problemi con l'acqua sanitaria, nel senso che pur essendo tarata a piu' di 50 gradi, dopo 10 minuti di doccia l'acqua diventa appena tiepida, quasi fredda, tanto da rendere impossibile restare sotto la doccia... ovviamente ho gia' verificato che il problema non sia la doccia, visto che la temperatura e' uguale anche dai rubinetti...
questo problema non accade d'estate, quando l'accumulo si riempie di acqua calda con il solare, ma solamente quando l'acqua e' scaldata dalla caldaia.
non riesco a capire quale possa essere il problema... ho pensato a qualche sonda spostata, ovvero che la lettura dell'acqua calda sanitaria dell'accumulo avvenga troppo in alto, e che quindi solo una minima parte sia calda, e che di conseguenza si raffreddi in fretta. pero' l'indicazione della RPS sulla temperatura dell'acqua e' corretta...
ma potrebbe anche essere un problema sullo scambiatore... oppure un problema con il bruciatore...
qualcuno saprebbe indicarmi cosa verificare? non saprei da che parte iniziare, e anche solo qualche suggerimento su delle verifiche da fare mi aiuterebbe almeno a discriminare il tipo di problema.

grazie!

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1635
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda fcattaneo » gio ott 13, 2016 1:22 pm

federchicco ha scritto:
... ho pensato a qualche sonda spostata, ovvero che la lettura dell'acqua calda sanitaria dell'accumulo avvenga troppo in alto, e che quindi solo una minima parte sia calda, e che di conseguenza si raffreddi in fretta. pero' l'indicazione della RPS sulla temperatura dell'acqua e' corretta...



Bravo.. la diagnosi è effettivamente giusta e conosco molti idraulici che non l'avfrebbero saputa fare :)

Ad ogni modo non hai specificato a quanto l'hai trovata inserita quella sonda...

Stiamo parlando naturalmente della sonda che porta il segnale della temperatura nella centralina della GSU ( la theta immagino ) e non quella della RPS ( solare ).

Controlla che la sonda della RPS sia a circa 130 cm dal 'tetto' e quella che va alla Theta appena sopra .

In definitiva nel pozzetto ci devono essere 3 sonde..

Sul fondo.. proprio contro la TR.

A 130 Cm la TS
A 120 Cm quella della GSU ( Theta ).

Bruciatore/scambiatori sono da escludere categoricamente.. è un problema di sondas ( o di posizione o di lettura reale ).

Ciao,
F.

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mar ott 18, 2016 6:15 am

ti ringrazio! :)
questa sera controllo le sonde, in realta' non le ho ancora estratte per vedere a che altezza arrivano, anche perche' devo capire come distinguerle... (immagino che dovro' vedere dove fanno capo i relativi fili...); si possono estrarre senza problemi dal foro superiore? o devo avere qualche accortezza particolare? posso semplicemente poi semplicemente re-infilarle dallo stesso foro senza accorgimenti?
nel frattempo pero' ho trovato un altro problema che potrebbe spiegare il tutto:
il livello dell'accumulo era molto basso!
immagino quindi che lo scambiatore dell'ACS fosse quindi immerso solo in minima parte, e che questa sia la fonte del mio problema.
adesso resta da capire perche' l'accumulo era cosi' basso: difficile sia evaporata cosi' tanta acqua in pochi mesi estivi... la prima cosa che mi viene in mente e' una perdita nel circuito del solare; provero a forzare in manuale la RPS e vedere se esce acqua sul tetto...
uffi...
comunque grazie di cuore per il supporto!!! :)
Fede

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1635
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda fcattaneo » mar ott 18, 2016 6:25 pm

federchicco ha scritto:
nel frattempo pero' ho trovato un altro problema che potrebbe spiegare il tutto:
il livello dell'accumulo era molto basso!



Lascia stare le sonde.. il problema è quello..
Dopo aver messo l'acqua che manca, fai partire le pompe in manuale e vai sul tetto.. restaci x una ventina di minuti e verifica che non ci siano perdite.

Ciao,
F.

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mar gen 10, 2017 1:18 pm

ciao, e buon anno!
solo ora riesco a rispondere:
ho fatto la prova con le pompe attive manualmente, e non mi sembra di aver rilevato alcuna perdita...
possibile che in 6 mesi l'accumulo si sia mezzo svuotato? mah...
a tempo perso, provero' a verificare altre possibili perdite.
ma e' davvero possibile che la Rotex non abbia previsto alcun indicatore di livello per l'accumulo?
mi viene la tentazione di farmelo da solo, facendo un foro sopra all'accumulo (tipo quello esistente per le sonde...) e mettere un'asta galleggiante.
qualcuno ha gia' fatto qualcosa di simile?

grazie, e buona giornata a tutti

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » lun apr 10, 2017 11:25 am

ciao Fabrizio,
riprendo questo vecchio post per aggiornamenti...
purtroppo, abbiamo trovato una perdita da uno dei 4 pannelli solari installati. gocciola in maniera continuativa, percio' prima che l'accumulo si svuoti ci vuole parecchio tempo; ma ad un certo punto lo cambiatore dell'ACS rimane scoperto e ci si accorge del problema perche' l'acqua calda in realta' dura 2 minuti, poi arriva fredda...
sono molto deluso dalla qualita' del materiale Rotex, troppi guasti in soli 6 anni...
non so se esiste il modo di riparare i pannelli... non so neanche come sono fatti dentro; immagino ci sia una serpentina che sara' scoppiata per qualche motivo...
altrimenti, sto valutando se rimpiazzarlo o se scendere a 3 pannelli...

comunque il problema e' emerso

nel frattempo, angustiato dal periodico e lento svuotamento dell'accumulo, mi sono inventato un indicatore di livello artigianale... lo sto ottimizzando, dopodiche' pensavo di realizzare un post "ad hoc" con la spiegazione e le foto.

buona giornata
Ultima modifica di federchicco il lun apr 10, 2017 11:39 am, modificato 1 volta in totale.

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » lun apr 10, 2017 11:37 am

fcattaneo ha scritto:
Controlla che la sonda della RPS sia a circa 130 cm dal 'tetto' e quella che va alla Theta appena sopra .
In definitiva nel pozzetto ci devono essere 3 sonde..
Sul fondo.. proprio contro la TR.
A 130 Cm la TS
A 120 Cm quella della GSU ( Theta ).

Ciao,
F.


riprendo anche queste info per un chiarimento, che credo possa essere utile a tutti.
ovviamente, le sfighe si accumulano, percio' mi si e' rotta pure la Tr...
ho colto l'occasione per estrarre tutte e 3 le sonde e fare il punto della situazione:
le tue indicazioni di altezza non mi tornano...
come da manuale, nella pratica ho trovato le sonde a 70/80 cm per la Ts e la Gsu, mentre la Tr e' a circa 130cm, ovvero sul fondo.
in effetti, essendo l'accumulo della GSU530 alto circa 140cm, se le mettessi come dici tu, le avrei tutte e 3 all'incirca sul fondo.
ti torna il ragionamento?
giusto per capire come rimetterle dentro...

nel frattempo su ebay ho ordianto dalla Germania una sonda Tr completa a 15€ spedizione inclusa (manca solo il connettore specifico, ma riciclero' quello della sonda rotta,. o ne cerco uno in commercio, o saldo i fili sulla scheda...), e ho ordinato anche un solo chip KTY81-210 giusto per il gusto di provare a riparare quella rotta (il chip costa solo 1,5€)

grazie, buona giornata

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda lmassimo79 » lun apr 10, 2017 12:20 pm

federchicco puoi cortesemente scrivere il link ebay dove hai comprato la sonda?
Grazie

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1773
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda sergio&teresa » lun apr 10, 2017 10:11 pm

@federchicco: ma il pannello perde dai tubi di giunzione con i tubi o con gli altri pannelli oppure dai tubi ad arpa?
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mar apr 11, 2017 8:01 am

lmassimo79 ha scritto:federchicco puoi cortesemente scrivere il link ebay dove hai comprato la sonda?
Grazie


ne trovi quanti ne vuoi su ebay, basta mettere come ricerca "kty81"
ad ogni modo, questo e' il link di quello che ho acquistato io:

http://www.ebay.it/itm/KTY81-210-Temper ... SwEppUUXrf

non mi e' ancora arrivato, quindi non posso dare giudizi in merito alla qualita' e al funzionamento. vi faro' sapere...

Fabrisi
Messaggi: 68
Iscritto il: mar gen 01, 2008 6:01 pm

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda Fabrisi » mar apr 11, 2017 8:24 am

Ho visto che le KTY81 ci sono in 2 modelli 110 e 210... quale è quella giusta?

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mar apr 11, 2017 9:58 am

Fabrisi ha scritto:Ho visto che le KTY81 ci sono in 2 modelli 110 e 210... quale è quella giusta?


per la GSU530 viene usata la 210... immagino anche per le altre...

Avatar utente
lmassimo79
Messaggi: 33
Iscritto il: mer nov 16, 2011 2:14 pm

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda lmassimo79 » mar apr 11, 2017 12:07 pm

Come hai fatto a capire che la sonda nei pozzetti del GSU è una sonda KTY81-210 e non una PT1000 ? hai un manuale? hai misurato la resistenza con un tester?

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mar apr 11, 2017 12:52 pm

lmassimo79 ha scritto:Come hai fatto a capire che la sonda nei pozzetti del GSU è una sonda KTY81-210 e non una PT1000 ? hai un manuale? hai misurato la resistenza con un tester?


l'ho aperta e ho letto la sigla stampigliata sull'integrato. comunque e' scritto anche sul manuale Rotex.

federchicco
Messaggi: 73
Iscritto il: lun ott 18, 2010 8:32 am

Re: problema acqua sanitaria con GSU530

Messaggioda federchicco » mer apr 12, 2017 12:00 pm

per info, ieri sono arrivati sia il nuovo chip sia la nuova sonda completa (entrambi comperati su ebay).
ho riparato la sonda vecchia sostituendo il chip (tagliato il vecchio, saldato il nuovo, messo termoretraibile sui terminali, inserito nella capsula metallica con pasta bianca conduttiva di calore, crimpato di nuovo la capsula, sigillato con mastice termico), e appena ricollegata, il solare e' partito immediatamente, con funzionamento perfetto.
pero', per sicurezza, ho poi utilizzato il vecchio connettore e l'ho messo sulla sonda nuova, cosi' ho installato la sonda nuova sul sistema; ovviamente anche questo funziona benissimo.
quindi ora l'impianto va, e ho anche una sonda (riparata) di scorta di emergenza...
vi confermo quindi che potete acquistare questi articoli su ebay senza remore.

buon lavoro! :)


Torna a “Impianti Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti