Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Informazioni, opinioni sui sistemi a svuotamento.

Moderatori: sergio&teresa, Jekterm

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1945
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda sergio&teresa » dom mag 16, 2010 9:35 pm

Purtroppo non so dirti di più che 8.5° di perdita vogliono dire che non hai risolto il problema.

Il ri-riempimento del circuito del riscaldamento secondo puoi farlo anche a pompa di circolazione spenta.

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

guaido17
Messaggi: 31
Iscritto il: ven mag 29, 2009 10:38 am

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda guaido17 » mar mag 18, 2010 10:16 am

....ho scoperto di avere inserito le valvoline nel posto sbagliato....per il sanitario le avevo inserite direttamente nel tubo corrugato...e non nel raccordo che le blocca...ed idem per il riscaldamento!! Stamattina dalle 6.30 alle 9.30 ho smontato tutti i vari tubi e raccordi e con l'utilizzo di aria compressa ho tirato fuori le valvoline (che giravano nei tubi all'interno del GSU e quindi non bloccavano il calore all'estremita') e le ho inserite al posto giusto!!!

Da oggi ri-inizio il monitoraggio....e spero di aver risolto...

Vi faro' sapere, grazie! :evil:
Guido

guaido17
Messaggi: 31
Iscritto il: ven mag 29, 2009 10:38 am

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda guaido17 » lun mag 24, 2010 6:56 am

...eccomi qui...dopo giorni di monitoraggio con valvole (freni di gravita') inserite correttamente (ingresso e uscita sanitario e mandata riscaldamento) ho notato che il GSU 520 mi perdeva ancora 1° all'ora.....ho quindi provato a chiudere le valvole rosse dell'uscita ed entrata riscaldamento sul GSU e la perdita si e' dimezzata cioe' 1° ogni due ore....non sono ancora soddisfatto!!!

Secondo voi per avere valori accettabili quanta dovrebbe essere la perdita di ° per ora o per tot ore?

Lo chiedo xche' tramite la Rotex sono riuscito a smuovere l'assistenza che verra' la settimana prossima a controllare tutti i parametri della centralina caldaia...e ad aggiornare la RSP3 (aggiornamento per gran parte sulla parte invernale).

Ancora...mi sembra di aver notato che da qualche giorno la pressione del manometro GSU cambia a seconda della temperatura interna...cosa che non avevo notato in precedenza....e' normale o c'e' qualcosa che non permette la tenuta di pressione costante?

Intanto gerazie e buona giornata :?:
Guido

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1945
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda sergio&teresa » lun mag 24, 2010 8:55 pm

guaido17 ha scritto:Secondo voi per avere valori accettabili quanta dovrebbe essere la perdita di ° per ora o per tot ore?


Io non ho la GSU, ma il mio Sanicube (a cui adesso ho chiuso tutte le valvole di mandata/ritorno riscaldamento, e che non ha tratte verticali lunghe in uscita dalle serpentine) perde al massimo 3° al giorno quando si trova a 80°...

Sotto i 50° non ho mai riscontrato perdite apprezzabili.

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

guaido17
Messaggi: 31
Iscritto il: ven mag 29, 2009 10:38 am

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda guaido17 » ven ago 13, 2010 3:30 pm

Ciao a tutti,
rieccomi, dopo varie visite del tecnico Rotex a casa mia mi trovo nella situazione che se tengo i rubinetti dell'uscita ed entrata riscaldamento in GSU 520 perdo 1 °c all'ora (esempio: da 80°C dopo 12 hh, senza utilizzare riscaldamento quindi con caldaia ferma e senza usare acqua calda sanitaria, trovo 67/68°C) ; tenendo invece i rubinetti riscaldamento entrata ed uscita da GSU la perdita si dimezza ma a me sembra ancora troppo alta (con 80°C dopo 12 hh, con le stesse caratteristiche di sopra, trovo 73/74°C). :(

C'e' qualcuno che puo' paragonare i dati con la sua GSU 520 e farmi sapere? :?:

Mi chiedevo invece se secondo voi e' possibile settare la centralina in modo che dopo il blocco delle pompe per Tmax raggiunta in TS (nel mio caso 85°C) queste ripartano se Ts scende di qualche grado e non il giorno dopo.... Provo a fare un'esempio: in questi pomeriggi la mia Ts dell'accumulatore raggiunge la temperatura massima (85°C) gia' alle 12 e le pompe del solare si fermano fino al giorno dopo....io pero' gia' alle 18 ho gia' 4°c in meno (81°C circa) mentre se alle 16, con ancora sole, le pompe fossero ripartite avrei acqua piu' calda da conservare per eventuali giorni sucessivi di brutto tempo. :?:

Ho letto sul forum che il vaso di espansione con l'impianto GSU 520 non serve...a me lo hanno installato insieme al circuito di ricircolo (quella scatola rettangolare che sembra carta domopack con un manometro attaccato)...secondo voi potrebbero essere questi cause della perdita maggiore di calore con le valvole andata e ritorno aperte?? :?:

Aspetto aiuti.

Grazie
Guido

STAFF
Site Admin
Messaggi: 1826
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda STAFF » dom ago 15, 2010 4:06 pm

guaido17 ha scritto:
se tengo i rubinetti dell'uscita ed entrata riscaldamento in GSU 520 perdo 1 °c all'ora (esempio: da 80°C dopo 12 hh, senza utilizzare riscaldamento quindi con caldaia ferma e senza usare acqua calda sanitaria, trovo 67/68°C) ;


tenendo invece i rubinetti riscaldamento entrata ed uscita da GSU la perdita si dimezza


Pur sforzandomi non ho capito nulla....
Prova a spiegarti meglio.

Tieni presente inoltre che la tenuta di calore e' piu' opportuno controllarla a temperature piu' basse... es. prova a verificare la perdita di calore tra i 65 grdi in giu' per valuatre meglio la situazione.

guaido17 ha scritto:
Mi chiedevo invece se secondo voi e' possibile settare la centralina in modo che dopo il blocco delle pompe per Tmax raggiunta in TS (nel mio caso 85°C) queste ripartano se Ts scende di qualche grado e non il giorno dopo....


Si e' possibile alzando la temperatura massima consentita ai pannelli solari.
Viene messa solitamente a 97-99 gradi perche molti utenti si sono lamentati dei rumori causati dal vapore se le pompe partono con T nei pannelli piu' alte.

Rotex ha comunqque detto che tale parametro puo essere alzato a piacimento.. e l'innalzamento determina che non appena la Ts scende di 2 gradi sotto ilo valore massimo impostato, le pompe ripartono anche se nei pannelli c'e' una T molto alta.


guaido17 ha scritto:
Ho letto sul forum che il vaso di espansione con l'impianto GSU 520 non serve...a me lo hanno installato insieme al circuito di ricircolo (quella scatola rettangolare che sembra carta domopack con un manometro attaccato)...secondo voi potrebbero essere questi cause della perdita maggiore di calore con le valvole andata e ritorno aperte?? :?:


Qua occorre capire....... ilvaso di espansione SERVE ECCOME ma sul circuito del riscaldamento.
Non vorrei mai che ti hanno messo il sistema a circolazione forzata.... ma dalle tue spiegazioni la vedo dura inquadrare la situazione. ;-)

Prova a postare una foto.....

Ciao,
F.

guaido17
Messaggi: 31
Iscritto il: ven mag 29, 2009 10:38 am

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda guaido17 » lun ago 16, 2010 7:22 am

Guaido17
se tengo i rubinetti dell'uscita ed entrata riscaldamento in GSU 520 perdo 1 °c all'ora (esempio: da 80°C dopo 12 hh, senza utilizzare riscaldamento quindi con caldaia ferma e senza usare acqua calda sanitaria, trovo 67/68°C) ;

tenendo invece i rubinetti riscaldamento entrata ed uscita da GSU la perdita si dimezza


...si in effetti ho spiegato in maniera confusa...ci riprovo...

In pratica l'accumulatore perde troppo velocemente temperatura ecco i dati :
Con le valvole che puoi vedere cerchiate di nero nella foto aperte ho Ts caldaia 70° dopo 12 ore notturne (senza utilizzo riscaldamento ne acqua calda sanitaria) ritrovo Ts caldaia 58°;
Con le stesse valvole chiuse ho Ts 70° dopo 12 ore Ts caldaia 64°.
Il monitoraggio era stato fatto a maggio e come vedi l'unica differenza consisteva nelle valvole (quelle di mandata e ritorno riscaldamento a pavimento a bassa temperatura, impostato a 36°) aperte prima e chiuse dopo.

Secondo me qualcosa non quadra....oppure e' normale secondo te avere perdite di calore simili?

Guaido17
Mi chiedevo invece se secondo voi e' possibile settare la centralina in modo che dopo il blocco delle pompe per Tmax raggiunta in TS (nel mio caso 85°C) queste ripartano se Ts scende di qualche grado e non il giorno dopo....


Anche qui ho spiegato male...sorry...

Il mio problema e' che quando l'accumulatore raggiunge Ts 85° (da me impostata) giustamente si fermano le pompe. Il problema e' che le pompe non ripartono piu' fino al giorno dopo nonostante il abbia impostato Tmx dei pannelli a 166°, esempio qualche giorno fa le pompe si erano fermate per Ts 85° ma poi utilizzando l'acqua calda Ts era sceso a 82° ed i pannelli erano a 139° ma le pompe non sono ripartite....spegnendo la centralina e riaccendendola invece le pompe sono ripartite....mi chiedevo se questo si possa cambiare con qualche settaggio che mi e' sfuggito.

Fcattaneo
Qua occorre capire....... ilvaso di espansione SERVE ECCOME ma sul circuito del riscaldamento.
Non vorrei mai che ti hanno messo il sistema a circolazione forzata.... ma dalle tue spiegazioni la vedo dura inquadrare la situazione. ;-)


Ok x il vaso d'espansione...ma quel pezzo grigio (vedi foto 2) che vedi in foto dietro al GSU serve o potrebbe essere causa della perdita di calore?

Grazie
Guido
Allegati
2.JPG
accessorio grigio dietro GSU
(65.12 KiB) Mai scaricato
1.jpg
valvole mandata e ritorno riscaldamento
(174.43 KiB) Mai scaricato
Guido

PEM
Messaggi: 16
Iscritto il: lun nov 16, 2009 2:27 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda PEM » mar ago 17, 2010 8:41 pm

anche se faccio tanta fatica a credere 3 gradi di perdita giorno a 80 gradi sanicube di Sergio, consiglierei , visto le foto impianto di portare t. acqua gsu a 80 gradi, prendere nota temperature parte alta e bassa gsu da centralina solare, staccare, SCOLLEGARE le alimentazioni mandata e ritorno di acs e riscaldamento, spegnere gsu e centralina solare, misurare t.locale caldaia e aspettare 24 ore.
Trascorse ,accensione centralina solare lettura temperature parte alta e bassa, t. locale caldaia.
Avendo la possibilità, nessun bisogno di acs, stesso giochetto con letture ogni 24 ore.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1945
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda sergio&teresa » lun set 06, 2010 10:57 pm

guaido17 ha scritto:Mi chiedevo invece se secondo voi e' possibile settare la centralina in modo che dopo il blocco delle pompe per Tmax raggiunta in TS (nel mio caso 85°C) queste ripartano se Ts scende di qualche grado e non il giorno dopo.... Provo a fare un'esempio: in questi pomeriggi la mia Ts dell'accumulatore raggiunge la temperatura massima (85°C) gia' alle 12 e le pompe del solare si fermano fino al giorno dopo....io pero' gia' alle 18 ho gia' 4°c in meno (81°C circa) mentre se alle 16, con ancora sole, le pompe fossero ripartite avrei acqua piu' calda da conservare per eventuali giorni sucessivi di brutto tempo. :?:


Devi aumentare il parametro "TK cons", che di default è impostato a 99°. Io ce l'ho a 150°.

guaido17 ha scritto:Ho letto sul forum che il vaso di espansione con l'impianto GSU 520 non serve...a me lo hanno installato insieme al circuito di ricircolo (quella scatola rettangolare che sembra carta domopack con un manometro attaccato)....


Hai il ricircolo ACS in funzione?

Allora è per quello che perdi così tanto...

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1945
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda sergio&teresa » lun set 06, 2010 11:03 pm

guaido17 ha scritto:Il mio problema e' che quando l'accumulatore raggiunge Ts 85° (da me impostata) giustamente si fermano le pompe. Il problema e' che le pompe non ripartono piu' fino al giorno dopo nonostante il abbia impostato Tmx dei pannelli a 166°, esempio qualche giorno fa le pompe si erano fermate per Ts 85° ma poi utilizzando l'acqua calda Ts era sceso a 82° ed i pannelli erano a 139° ma le pompe non sono ripartite....spegnendo la centralina e riaccendendola invece le pompe sono ripartite....mi chiedevo se questo si possa cambiare con qualche settaggio che mi e' sfuggito.


Quello che hai cambiato è probabilmente il parametro "TK max", che non c'entra con la TK che fa ripartire il funzionamento delle pompe. La "TK max" è la T al di sopra della quale l'impianto funziona solo con due pompe in funzione (il che spiega perchè facendo ripartire la RPS/3 ti siano ripartite entrambe).

E metterla a 166° non è una buona idea, perchè ti può rimanere una bassa portata nei pannelli a TK alte in estate (==> maggiori dispersioni, minore resa). Meglio tenerla tra 75° e 90°.

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Mauro1980
Messaggi: 356
Iscritto il: mer ago 31, 2011 10:00 pm

Re: Tenuta calore acqua accumulatore GSU520S

Messaggioda Mauro1980 » lun ott 10, 2011 10:40 pm

Sotto consiglio di un altro utente ho letto questa discussione (gli ultimi 10 post), molto utile perché tocca un problema serio e diffuso quello delle dispersioni.

Quando si spendono migliaia se non decine di migliaia di € per un impianto che in alcuni giorni dell'anno produce qualche kWh, si capisce com'è doveroso non disperdere quel poco (le dispersioni hanno lo stesso ordine di grandezza purtroppo)

1) E' riuscito a risolvere il suo problema di dispersione eccessiva guaido?

2) Questi freni di gravità o convettivi sono davvero efficaci? non è meglio mettere una comune valvola di non ritorno (che tra l'altro non costa 10€, ammazza Rotex...)

3) All'uscita dei sanitari se installo la miscelatrice-deviatrice subito dopo (10 cm ad esempio) non blocco le dispersioni? e posso quindi evitare di sifonare (sifonando abbiamo comunque litri di acs stagnante e che disperde il suo calore)

Per chi ha l'istantanea in serie, penso la soluzione migliore sia di collegarla il più vicino possibile all'SCS e così riduco acs stagnante e dispersioni

Buoa notte


Torna a “Impianti Daikin/Rotex”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti