Cappotto (parziale) e vetrate...

L'uso razionale dell'energia e tutto quanto serve per raggiungere i migliori obiettivi di efficienza energetica.
Avatar utente
ssalvato
Messaggi: 63
Iscritto il: mer mar 19, 2014 8:53 am

Cappotto (parziale) e vetrate...

Messaggioda ssalvato » dom apr 13, 2014 1:06 am

Dovendo "ripulire" le facciate esposte a nord-est e a nord-ovest della mia abitazione, stavo pensando di incappottarle. L'idea sarebbe di applicare il cappotto alle pareti a nord-ovest raccordandomi sul lato nord-est fino alla linea tratteggiata in rosso (v. foto allegate), dove ci sono le ante scorrevoli che renderebbero più complicata e costosa l'operazione. La superficie totale è di circa 60 mq.

Può avere senso un intervento del genere considerando che:
- La trasmittanza attuale dei muri perimetrali esterni è pari a 0,66 W/(mq*K) (poroton da 30 cm + 3 cm di intonaco), che si ridurrebbero a 0,28 con 6-8 cm di cappotto in polistirene e relativo intonaco plastico;
- Da una simulazione fatta con "climatest", le dispersioni della casa passerebbero da 109 kWh/(mq*anno) a 100. Poichè la superficie utile riscaldata è di 189 mq complessivi, otterrei un risparmio di 1700 kWh all'anno;
- Sul lato nord-ovest c'è una portafinestra scorrevole antisfondamento da 6 mq (incluso il telaio) che disperde almeno 2,80 W/(mq*K), cioè quanto l'intera parete da 60 mq dopo l'applicazione del cappotto!

Che ne pensate?
Allegati
Pareti da incappottare.pdf
(209.78 KiB) Scaricato 96 volte

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1773
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Cappotto (parziale) e vetrate...

Messaggioda sergio&teresa » dom apr 13, 2014 10:15 am

Premesso che non sono un termotecnico, secondo me un intervento parziale del genere ha senso solo se nella parte che andrai a cappottare ci sono delle stanze che ne beneficeranno completamente: cioè, se la cappottatura parziale ti lascia tutte le stanze che hai attualmente con almeno un ponte termico enorme dato da una parete completamente (o quasi) senza cappotto, allora imho non ha molto senso perchè in nessuna delle stanze potrai abbassare significativamente il riscaldamento.

E poi bisogna vedere quanto spendi di cappotto in rapporto ai presunti 1700 kWh risparmiati (che in metano fanno circa 150 euro/anno ai prezzi attuali). Fai un po' il conto, magari invece vale pena capire quanto costerebbe e quanto risparmieresti andando a cappottare tutte le due pareti esposte verso nord, cercando di risolvere il problema delle ante scorrevoli. Oppure migliorando gli infissi.

Ciao
Sergio
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Cappotto (parziale) e vetrate...

Messaggioda fcattaneo » dom apr 13, 2014 10:58 am

Se guardi come sono conciate quelle 2 pareti si vede che il cappotto e' necessario..

Sono i lati piu' freddi della casa e sicuramente all'interno avrai problemi di muffe che spariranno con il cappotto.

Risparmierai almeno 1700 kwh tuttavia e' molto probabile che potrai anche abbassare le T di mandata climatica con conseguente miglioramento della resa della caldaia.

Ciao,
F.

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Cappotto (parziale) e vetrate...

Messaggioda fcattaneo » dom apr 13, 2014 11:29 am

fcattaneo ha scritto:Se guardi come sono conciate quelle 2 pareti si vede che il cappotto e' necessario..

Sono i lati piu' freddi della casa e sicuramente all'interno avrai problemi di muffe che spariranno con il cappotto.

Risparmierai almeno 1700 kwh, tuttavia e' molto probabile che potrai anche abbassare le T di mandata climatica con conseguente miglioramento della resa della caldaia.

Avrai inoltre vantaggi sul lato comfort.

Ciao,
F.

Avatar utente
ssalvato
Messaggi: 63
Iscritto il: mer mar 19, 2014 8:53 am

Re: Cappotto (parziale) e vetrate...

Messaggioda ssalvato » dom apr 13, 2014 2:44 pm

sergio&teresa ha scritto: secondo me un intervento parziale del genere ha senso solo se nella parte che andrai a cappottare ci sono delle stanze che ne beneficeranno completamente:
Sergio


E' così per le pareti a nord-ovest, mentre dietro la parete esposta a nord-est, fino alla linea rossa tratteggiata c'è la cucina nella parte bassa (di fatto interamente "schermata" all'interno da pensili e pannelli in legno) e un locale guardaroba nella parte alta, con le pareti comunicanti con l'ambiente esterno quasi interamente coperte da armadi. Poichè gli armadi erano già presenti quando ho comprato la casa e non sono stati mai spostati, non saprei dire se ci sono macchie di muffa sui muri interni. Una cosa però è certa: quando si aprono quegli armadi in inverno si ha l'impressione di aprire un frigorifero... :)

sergio&teresa ha scritto: E poi bisogna vedere quanto spendi di cappotto in rapporto ai presunti 1700 kWh risparmiati (che in metano fanno circa 150 euro/anno ai prezzi attuali). Fai un po' il conto, magari invece vale pena capire quanto costerebbe e quanto risparmieresti andando a cappottare tutte le due pareti esposte verso nord, cercando di risolvere il problema delle ante scorrevoli. Oppure migliorando gli infissi.
Sergio


Sto aspettando il preventivo, ma non credo ci vorranno meno di 3500/4000 €, mentre la sostituzione degli infissi è certamente più costosa. Resta il fatto che quelle pareti hanno bisogno di una rinfrescata; dovendoci già mettere mano, tanto vale incappottarle a prescindere dai tempi di ritorno dell'investimento, o no?


Torna a “Risparmio Energetico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti