Convenienza piano cottura a induzione.

L'uso razionale dell'energia e tutto quanto serve per raggiungere i migliori obiettivi di efficienza energetica.
chino72
Messaggi: 260
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Convenienza piano cottura a induzione.

Messaggioda chino72 » gio giu 07, 2012 11:27 am

Ragazzi attualmente conviene un piano cottura a gas o induzione?
Sono davverò così convenienti paragonandoli a quelli a gas?

Ciao
Francesco

Jekterm
Messaggi: 906
Iscritto il: gio mag 27, 2010 3:05 pm

Re: Convenienza piano cottura a induzione.

Messaggioda Jekterm » gio giu 07, 2012 7:07 pm

Si, sono convenienti anche con metano.
Il limite è la potenza elettrica impegnata e l' obbligo di usare pentole adeguate.

Ciao

chino72
Messaggi: 260
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: Convenienza piano cottura a induzione.

Messaggioda chino72 » gio giu 07, 2012 8:29 pm

Jekterm ha scritto:Si, sono convenienti anche con metano.
Il limite è la potenza elettrica impegnata e l' obbligo di usare pentole adeguate.

Ciao


Scusa Jek, spendo meno a cucinare con l'induzione?
Il problema pentole non sussiste, quelle che ci regalarono per il matrimonio, funzionano a induzione.

Ciao

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Convenienza piano cottura a induzione.

Messaggioda fcattaneo » sab giu 09, 2012 7:07 am

chino72 ha scritto:
Scusa Jek, spendo meno a cucinare con l'induzione?
Il problema pentole non sussiste, quelle che ci regalarono per il matrimonio, funzionano a induzione.

Ciao


Io conosco 2 colleghi che hanno il piano ad induzione e sono entrambi molto soddisfatti.
Entrambi hanno mantenuto il contratto D2 da 3 Kw; hanno lo stesso tipo di piano che ha la particolarita' di limitare il massimo assorbimento a 2,2 kw ( non ricordo con precisione il valore ).

Uno dei 2 ha fatto i conti e secondo lui ha aumentato il consumo elettrico di circa 1 kwh al giorno ( sono in 5 in casa ).

L'altro ha messo il piano ad induzione in sostituzione di uno a bombola di gpl .... e' contentissimo perche spende infinitamente meno e non deve armeggiare con le bombole ogni 2 mesi..

Ciao,
F.

chino72
Messaggi: 260
Iscritto il: mar ott 26, 2010 12:16 pm

Re: Convenienza piano cottura a induzione.

Messaggioda chino72 » sab giu 09, 2012 8:40 am

Infatti quello che volevo capire è se effettivamente conviene più cucinare a gas o induzione.
Da quello che ho letto pare che abbiano un'efficienza del 92%, mentre quelli a gas del 40%.
Poi considerando il mio caso che ho il metano solo per la cucina, il risparmio dovrebbe essere maggiore e risparmierei con eliminando un'altra quota fissa.
Altro vantaggio è che io ho un FV da 2.59 Kw.

Ci stò facendo un pensierino, ovviamente prendendo quello che limita l'assorbimento.

Ciao
Francesco


Torna a “Risparmio Energetico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti