Viessman Vitodens 200 o 300?

A condensazione; Metano, Gpl, Gasolio; tutto sull'argomento.
goblin
Messaggi: 90
Iscritto il: gio lug 09, 2009 8:12 pm
Località: Trento

Viessman Vitodens 200 o 300?

Messaggioda goblin » mar mar 09, 2010 11:32 am

Secondo voi, dovendo acquistare una delle due caldaie in oggetto versione solo riscaldamento cosa prendereste? Qual'è la migliore rispetto al loro prezzo(che non conosco)?

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Viessman Vitodens 200 o 300?

Messaggioda fcattaneo » mar mar 09, 2010 6:28 pm

goblin ha scritto:Secondo voi, dovendo acquistare una delle due caldaie in oggetto versione solo riscaldamento cosa prendereste? Qual'è la migliore rispetto al loro prezzo(che non conosco)?


Prova a guardare questo tread :
viewtopic.php?f=7&t=262&p=884&hilit=Vitodens+200#p884

Ciao,
F.

goblin
Messaggi: 90
Iscritto il: gio lug 09, 2009 8:12 pm
Località: Trento

Re: Viessman Vitodens 200 o 300?

Messaggioda goblin » mar mar 09, 2010 6:54 pm

La discussione che hai linkato cmq parla solo in parte della vitodens 200... io cercavo un confronto diretto tra questi 2 modelli, senza tirare in ballo rotex, drainback, caldaia in scarico ecc...

Sembra cmq che sia consigliato il top di gamma, cioè la 300...

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: Viessman Vitodens 200 o 300?

Messaggioda fcattaneo » mer mar 10, 2010 4:29 pm

goblin ha scritto:La discussione che hai linkato cmq parla solo in parte della vitodens 200... io cercavo un confronto diretto tra questi 2 modelli, senza tirare in ballo rotex, drainback, caldaia in scarico ecc...

Sembra cmq che sia consigliato il top di gamma, cioè la 300...


Ma lo hai letto il tread ?

Mi sembra chiaro; la 200 modula meno della 300 ma ha l'opzione di riscaldamento istantaneo che non ha la 300 ( necessario se si vuole il sistema in scarico ).
Quindi se si mette un sistema in carico, meglio usare la 300, mentre se se ne mette uno in scarico e' d'obbligo la 200.

Inoltre ci sono altre indicazioni interessanti sui modelli Italiani.. meglio affrontati in altri tread.

Il tread parla sostanzialmente di questo , non di drain back o altro..

Saluti,
F.

goblin
Messaggi: 90
Iscritto il: gio lug 09, 2009 8:12 pm
Località: Trento

Re: Viessman Vitodens 200 o 300?

Messaggioda goblin » mer mar 10, 2010 6:46 pm

Sinceramente l'ho letto in parte perchè ci stavo capendo poco...

Grazie per il sunto e la semplificazione.


Torna a “Caldaie e bruciatori”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite