CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

A condensazione; Metano, Gpl, Gasolio; tutto sull'argomento.
luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » ven feb 09, 2018 6:48 pm

Allora è meglio abbassare di un paio di gradi la pompa di calore? O lasciare com'è Adesso?

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda sergio&teresa » ven feb 09, 2018 11:29 pm

Si, metti 38-43 sulla pdc, come da primo consiglio.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » sab feb 10, 2018 7:28 am

Ok proverò ab abbassare di 2 gradi la pompa di calore grazie

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » gio feb 15, 2018 3:58 pm

L'impianto in questi giorni funziona bene, la caldaia a gas interviene qualche mezzora nelle ore piu' fredde pero' ho un'altro problema .Appena dopo mezzogiorno nelle giornate di sole la pompa di calore si spegne, leggo sul display temperatura esterna 22 gradi (effettivi 7) di conseguenza parte la caldaia a gas nelle ore che potrei usare la corrente del fotovoltaico. Puo' essere che la sonda si trovi nell'unita' esterna sulla quale picchia il sole tutto il pomeriggio? se e' cosi' cosa posso fare'? Grazie

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda sergio&teresa » gio feb 15, 2018 10:08 pm

Se hai caldo abbastanza in casa, regola la caldaia perchè si spenga anche lei.

Devi usare il parametro A5, che di default è messo a 5, che vuol dire che la caldaia si spegna se sente una T esterna di T nominale + 1° (cioè 21° se hai impostato la T nominale con la rotella a 20°).

Se lo alzi, abbassi via via la T esterna a cui la caldaia spegne.Quindi ad esempio se metti A5=10, spegne se sente una T esterna di 16°. Prova a vedere cosa legge la sonda esterna quando la pdc si spegne.

Se invece quando spegne non hai caldo in casa, devi trovare la regolazione che fa funzionare la PDC solo in determinati intervalli di T esterna, e alzare la T esterna massima a cui far spegnere la PDC.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » ven feb 16, 2018 7:06 am

Ieri pomeriggio alle ore 14 la pompa di calore spenta segnava temperatura esterna 21,5° la caldaia 7° temperatura in casa 18,8

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda sergio&teresa » ven feb 16, 2018 9:44 pm

Porca miseria.... bel problema, che io ho risolto aggiungendo una sonda climatica remotata rispetto all'unità esterna e messa a nord. Bisogna vedere se la tua pdc è predisposta per mettere una sonda aggiuntiva.

Nel frattempo, sai quale parametro controlla l'intervallo di funzionamento della pdc? Dovresti alzarlo al massimo.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » sab feb 17, 2018 7:27 am

Grazie per i consigli, le previsioni meteo prevedono pioggia per i prossimi giorni e questo problema non non ci sara' .Lunedi' parlero' con l'istallatore e sentiro' cosa mi dice

Avatar utente
fcattaneo
Site Admin
Messaggi: 1654
Iscritto il: mar nov 27, 2007 7:44 pm
Contatta:

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda fcattaneo » lun feb 19, 2018 8:52 pm

luigig ha scritto:
.Appena dopo mezzogiorno nelle giornate di sole la pompa di calore si spegne, leggo sul display temperatura esterna 22 gradi (effettivi 7) di conseguenza parte la caldaia a gas nelle ore che potrei usare la corrente del fotovoltaico. Puo' essere che la sonda si trovi nell'unita' esterna sulla quale picchia il sole tutto il pomeriggio? se e' cosi' cosa posso fare'? Grazie


Porca miseria.. è quel paramero che era a 30 ed ho fatto spostare a 20 o 21.. il parametro che riguarda la massima T esterna oltre la quale la PDC non parte.
Sono influenzato se no venivo io a sistemare....

azz.. avevo insistito io per metterlo cosi...

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » mar feb 20, 2018 11:58 am

Ieri ho sentito mauro e mi ha detto che forse si puo' mettere una sonda esterna a nord ( doveva prima sentire la daikin) se si conviene metterla o solo modificare il parametro sulla pompa di calore?

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda sergio&teresa » mar feb 20, 2018 10:17 pm

Puoi provare con il parametro e vedere come va, certo con la sonda aggiuntiva funzionerebbe tutto in modo più prevedibile: mi riferisco soprattutto ai giorni davvero caldi di primavera, avere la pdc che funzionerebbe comunque non è buona cosa.
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

luigig
Messaggi: 20
Iscritto il: ven dic 22, 2017 1:25 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda luigig » gio mar 29, 2018 10:53 am

Finalmente questa settimana mi hanno procurato la sonda esterna per la pompa di calore, l'abbiamo collegata e ora funziona tutto bene. Ringrazio Fabrizio per il progetto e consulenza e Sergio per consigli che mi a dato.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: CURVA CLIMATICA SU VIESMANN 200-W

Messaggioda sergio&teresa » gio mar 29, 2018 9:45 pm

Ottimo! :wink:
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3


Torna a “Caldaie e bruciatori”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti