Tolto accesso pubblico ai miei siti

Sistemi elettronici di controllo e monitoraggio, Arduino, Rasberry ecc.

Moderatori: gasala50, FabioR

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Tolto accesso pubblico ai miei siti

Messaggioda FabioR » ven ago 03, 2012 10:29 am

Purtroppo ho dovuto chiudere l'accesso pubblico ai miei siti di monitoraggio.
Questo perchè il db server, che uso anche per altre cose, non riesce più a reggere il carico di mysql quando vengono fatti diversi accessi contemporanei.
La macchina è una mini-it con cpu via c7 da 1GHz quindi è comprensibile. Oltretutto adesso fa anche videosorveglianza con motion detection, quindi è anche ammirevole tutto quello che riesce comunque a fare.

Mi è dispiaciuto farlo ma è stato necessario, almeno fino ad un upgrade del server.

Ho avuto molti accessi. In particolare c'erano ip appartenenti alla rete GARR che tenevano sotto controllo costante il sito.

Avatar utente
sergio&teresa
Messaggi: 1775
Iscritto il: mer giu 24, 2009 10:29 pm

Re: Tolto accesso pubblico ai miei siti

Messaggioda sergio&teresa » ven ago 03, 2012 12:03 pm

Ah, ecco perché non riuscivo più ad accedere...
Segui il mio impianto su Portalsole:
Liveplant3

FabioR
Messaggi: 125
Iscritto il: ven set 30, 2011 8:11 am

Re: Tolto accesso pubblico ai miei siti

Messaggioda FabioR » ven ago 03, 2012 12:40 pm

Ultimamente ho anche avuto alcuni proplemi al monitoraggio fotovoltaico, con alcuni campioni con dati assurdi e con frequenti blocchi e riavvii di arduino.
Il tutto dopo aver inserito un dispositivo powerline in casa.

Per ora, con i due bimbi piccoli, non riesco a dedicare nessuna risorsa alla cosa.
Proverò ad aggiungere al volo alcuni filtri per la sopressione dei disturbi (tipo ciabatta filtrata) per vedere se riesco a limitare le onde convogliate che possono disturbare arduino.

cristianc
Messaggi: 167
Iscritto il: mer dic 07, 2011 8:44 am

Re: Tolto accesso pubblico ai miei siti

Messaggioda cristianc » lun ago 20, 2012 12:45 pm

io al momento sparo i dati da arduino a un sito internet pubblico, anche perché questo
è l'unico modo che ho di controllare poi l'andamento anche da fuori (ho un modem/router chiuso). L'idea che vorrei realizzare è mettere in piedi un server interno
che può funzionare anche quando ci sono problemi di linea internet e poi una procedura
di sincronizzazione con il server pubblico su internet, in questo modo avrei una
netta separazione evitando che accessi pubblici condizionino le operazioni di registrazione, il problema sarà implementare la procedura di sincronizzazione :roll:
Qui il grafico produzione mensile del mio impianto solare. Dettaglio gennaio
Dettaglio Febbraio
Tabella Marzo


Torna a “Domotica, monitoraggio e controllo.”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti